Giornale del 19 Giugno 2013 - Speciale Viaggiare Giovani - sfoglia il giornale

I servizi nell’era del flashpacker

I servizi nell’era del flashpacker

Speciale Viaggiare Giovani

Sydney ospita dal 18 al 20 settembre WYSTC 2013, ventiduesima conferenza annuale di WYSE Travel Confederation, associazione non profit e massima rete globale degli operatori specializzati per il turismo giovane e studentesco. Di nuovo la conferenza richiamerà alcune centinaia tra uomini di vertice e buyer dei diversi segmenti dedicati agli under 35. E ora il backpacker diventa flashpacker: tablet e smartphone nello zaino, negli ostelli va anche il business traveller. continua

Giovani: volare costa meno

Speciale Viaggiare Giovani

Giovani: volare costa meno Quasi tutti i vettori, aerei e marittimi, hanno tariffe speciali per giovani fino ai 26 anni e studenti fino a 30 o 31 anni. Ultimamente si moltiplicano le offerte ad hoc delle compagnie aeree full service sul medio raggio, nel tentativo di recuperare anche questo traffico dalla concorrenza low cost. continua

Inglese‘avventuroso’con Camp Beaumont

Speciale Viaggiare Giovani

Camp Beaumont propone sul mercato italiano due nuove formule per apprendere l’inglese nei suoi campi estivi in Inghilterra. English in action è la versione più classica, con 15 ore di lezioni di lingua settimanali al mattino; Adventure Holiday è la formula più innovativa: non ci sono lezioni in classe, ma l’inglese si migliora sul campo. continua

Il popolo degli under 35,un target d’oro

Speciale Viaggiare Giovani

Settanta milioni di viaggiatori che girano l’Europa in cerca di libertà, svago ma anche di cultura. È il popolo degli under 35, analizzato dal Cts nell’ambito del progetto Educa.Re-Educa Responsabile, un’iniziativa realizzata con l’associazione Carta Giovani e cofinanziata dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. continua