Giornale del 18 Febbraio 2011 - Speciale Bit 2/3 - sfoglia il giornale

Le novità dei vettori aerei

Speciale BIT 2-3

18-02-2011 NUMERO: 6

Invia
Allegati all'articolo:
Aeroporto Francoforte (int)Anche se meno numerose rispetto al passato, non mancano le novità tra le compagnie aeree presenti alla Bit 2011, anche all’interno degli stand degli enti del turismo e delle grandi alleanze.

 

È già disponibile sui principali gds l’orario estivo di Aer Lingus: confermati gli operativi per Dublino da Roma (anche per Cork), Bologna, Venezia, Napoli, Milano e Catania.
(Pad. 4 - St. B68-C67)

Proseguono i collegamenti da Milano e Roma per la Libia operati da Afriqiyah Airways, che in dicembre ha ricevuto il sesto Airbus A320. Altri tre verranno consegnati nel 2011.
(Pad. 2 - St. D06-E15)

Si chiama airBaltic la nuova applicazione per iPhone della compagnia – il cui collegamento per Riga ora parte da Linate – che consente di controllare gli orari di arrivi e partenze e lo stato dei voli in tempo reale. 
(Pad. 4 - St. C79)

Dal 15 aprile airberlin volerà da Verona a Berlino Tegel e Düsseldorf. Le altre novità riguardano i voli per Muenster/Osnabrueck, operati sabato da Olbia e giovedì e sabato da Catania; e i voli diretti da Olbia per Berlino-Tegel, e per Duesseldorf, tre a settimana, a partire da maggio. Nuovo dal 15 aprile anche il volo da Brindisi a Zurigo.
(Pad. 5 - St. C29)

Air Dolomiti e Aeroporto di Monaco presentano insieme alla Bit la loro partnership “culinaria” e molto altro.
(Pad. 5 - St. B31-C32)

Passeggeri e fatturato in crescita per Air Namibia. La novità più importante riguarda l'utilizzo dell'Embraer ERJ 135 su alcune rotte, per esempio fra Windhoek e Maun in Botswana e Victoria Falls in Zimbabwe.
(Pad. 4 - St. P44-Q43)

Da metà febbraio il lunedì Air Seychelles vola a Milano dopo uno scalo a Roma, in sostituzione del collegamento settimanale per Londra Gatwick.
(Pad. 4 - St. P64)

Mercato italiano in crescita per Air Transat, che dopo aver portato a 5 voli a settimana i collegamenti da Roma per Montréal e Toronto, da maggio a ottobre opererà anche voli settimanali per Montréal da Venezia, e per Toronto da Venezia, Pescara e Lamezia: in totale, 14 voli operati da quattro scali. Inoltre, la compagnia continua a fidelizzare e incentivare gli adv con varie iniziative, e con una commissione del 5%.
(Pad. 2 - St. M16-N15)


Vendite dall’Italia in aumento per ANA, che oltre ai voli giornalieri per Tokyo da Francoforte, Parigi e Londra ha inaugurato un nuovo servizio quotidiano per Monaco. E da aprile il vettore introdurrà una franchigia bagaglio più conveniente per i passeggeri. (Pad. 2 - St. L22-M25)

L'orario estivo di Blue Air conferma i voli da Bacau per Bologna, Cuneo, Milano Bergamo, Roma; e da Bucarest per Bologna, Catania, Milano Bergamo, Napoli, Roma.
(Pad. 4 - St. E68-F75)

La Repubblica Dominicana è la protagonista nel network di Blue Panorama Airlines da Verona. La stagione estiva di Blu-express.com  vede la conferma delle rotte e due novità: dal 28 marzo, prenderanno il via il collegamento Catania-Bari e il quinto volo giornaliero tra Roma e Catania dal lunedì al venerdì.
(Pad. 5 - St. C23-D24)


Dopo Bergamo, anche Linate è entrata nel network di Carpatair, low cost romena che dallo scorso inverno vola su Bucarest.
(Pad. 4 - St. E68-F75)

Compie 15 anni l’accordo di code-sharing con Alitalia di Cyprus Airways, che opera da Milano e Roma. L’impegno del vettore nei confronti del trade prosegue con un regime commissionale favorevole e la possibilità di accedere a tariffe speciali.
(Pad. 4 - St. L68-M73)

Eagles Airlines, compagnia italiana che vola da Orio al Serio a Pristina e da Venezia a Catania, ha in programma l’apertura dei collegamenti con Berlino e Atene.
(Pad. 5 - St. D27)

Dal 27 marzo El Al porterà da 11 a 12 i voli da Milano per Tel Aviv, collegata da 11 voli anche da Roma. I collegamenti sono schedulati in modo da garantire coincidenze con le altre destinazioni del vettore in Estremo Oriente, Africa e Mar Rosso.
(Pad. 4 - St. G56-H63)

Dovrebbe partire a giugno il nuovo volo per Addis Abeba da Milano operato da Ethiopian Airlines, compagnia prossimo membro di Star Alliance. Un’altra novità riguarda l’arrivo in flotta del terzo B777-200, in attesa che in autunno arrivi anche il primo B787 Dreamliner.
(Pad. 4 - St. P68-Q27)

 

Dall’estate Etihad Airways incrementa gradualmente le frequenze tra Milano e Abu Dhabi: i voli, che a giugno verranno operati 6 giorni su 7 (tutti i giorni tranne giovedì), dal primo agosto diventeranno giornalieri. Inoltre, quest’anno il vettore ha lanciato la campagna Essential Abu Dhabi e promuove la destinazione con una serie di iniziative e offerte.
(Pad. 2 - St. D30-E39)

Novità in casa Gulf Air, che dal 27 marzo opererà quattro frequenze settimanali da Milano Malpensa per il Barhain con B737-700.
(Pad. 2 - St. F6)

Tornano dopo 15 anni i collegamenti diretti tra l’Italia e il Kenya: Kenya Airways, in partnership con Alitalia, opera con un B767-300 un volo diretto Roma-Nairobi con tre frequenze settimanali (lunedì, giovedì e sabato). Gli orari consentono coincidenze immediate per chi prosegue  a Malindi.
(Pad. 2X - St. G29)

Rappresentata in Italia da Discover the World Marketing, Icelandair conferma i suoi tre voli settimanali estivi (lunedì, mercoledì, sabato) da Milano; e dal 28 maggio il volo del sabato sarà in coincidenza con i voli che da Reykjavik collegano Seattle, Toronto, Halifax, Minneapolis, Boston e New York.
(Pad. 4 - St. C68-D75)

Presente in Bit con i suoi vettori più importanti, Interplanet presenta al mercato del trade il nuovo Special Agreement siglato tra Libyan Airlines e Alitalia sulle rotte da/per Milano e Roma operate con voli Alitalia, AirOne e Cai First in coincidenza con i voli per la Libia. Le tariffe sono già presenti nei gds, ma per le tariffe di gruppo è necessario rivolgersi al booking di Interplanet. Sul fronte Air Madagascar, per rispondere alla crescente domanda la compagnia ha aggiunto due voli settimanali da Parigi Roissy, e già da settembre ha siglato con Air France un accordo per assicurare comode coincidenze da Milano e Roma. Air Tahiti Nui (che dall’Italia opera in partnership con Alitalia e Air France) conferma gli operativi estivi da Parigi per Papeete via Los Angeles. Con Aircalin è possibile volare in Nuova Caledonia con l’A380 di Air France, con stop a Tokyo, o con Singapore Airlines via Singapore. Finnair, compagnia partner di Aircalin, offre inoltre la possibilità di volare a Seoul, Osaka e Tokyo via Helsinki, a bordo degli A330, la cui classe Business è stata completamente rinnovata. Dal 29 marzo China Southern Airlines volerà ogni giorno tra Parigi e Canton, mentre dall’8 aprile opererà tre volte a settimana un volo tra Canton e Auckland; infine, dal 7 giugno effettuerà tre collegamenti settimanali tra Amsterdam e Guangzhou. Il vettore riconosce alle agenzie italiane una commissione del 5% sulle vendite BSP.
(Pad. 2 - St. M20-N25)

Progetti per il futuro e bilancio dei primi mesi di attività in Italia per Jet Airways, compagnia privata indiana che ha appena lanciato il primo volo giornaliero non stop Milano-Nuova Delhi. E offre quattro nuove destinazioni in Asia: Bangkok, Kathmandu, Colombo, Dhaka.
(Pad. 2 - St. H30-L29)

Dal 27 marzo Luxair porterà i collegamenti settimanali tra Roma e Lussemburgo da 7 a 12, incrementando la propria offerta nei weekend. Le attività di check-in e biglietteria del vettore, che si è trasferito al terminal 1 di Alitalia a Fiumicino, sono gestite da Alitalia e Air France.

Partirà a giugno il nuovo volo diretto Oman Air tra Milano e Muscat. Il collegamento, come già quello inaugurato in dicembre che da Milano raggiunge la capitale amanita via Monaco di Baviera, sarà effettuato quattro volte a settimana con A330. In Italia, il vettore è rappresentato da Trawel gsa.
(Pad. 2 - St. C20-26)

Molte le novità dello stand oneworld, dove per la prima volta saranno presenti in un’unica area espositiva tutte le compagnie dell’alleanza basate in Italia. A cominciare da S7 Airlines, compagnia di bandiera russa entrata di recente in oneworld, per proseguire con il memorandum di intesa siglato dall’indiana Kingfisher Airlines e da airberlin, prossimi membri dell’alleanza. In primo piano l’accordo transatlantico tra American Airlines, British Airways e Iberia, che ha avuto il benestare dell’antitrust in Europa e negli USA; e l’approvazione espressa dalle autorità statunitensi e giapponesi all’agreement che unirà American Airlines e Japan Airlines sulle rotte tra l’America del Nord e l’Asia. Infine, riflettori puntati sulla fusione tra British Airways e Iberia.

Per quanto riguarda le singole compagnie, Cathay Pacific ha annunciato il lancio della rinnovata Business Class (a partire da marzo) e la supertecnologica lounge The Cabin all’aeroporto di Hong Kong. Inoltre il vettore sta valutando se operare il volo tra Milano e Hong Kong con frequenza giornaliera invece che quattro volte a settimana. Dal canto suo, Finnair potenzia le rotte per l’Estremo Oriente arrivando a operare 74 frequenze complessive verso l’area (tra cui un nuovo volo diretto per Singapore). Iberia punta sul Brasile, e apre il nuovo collegamento tra Madrid, Fortaleza e Recife, che verrà operato martedì, venerdì e domenica, in orari che consentono coincidenze da altre città spagnole ed europee. E continua a investire sul mercato italiano Malev, che oltre alle 13 frequenze settimanali da Milano, da marzo al volo giornaliero del mattino da Roma  aggiunge quattro frequenze pomeridiane settimanali. Dall’inizio di febbraio i voli Jetstar in codeshare con Qantas, membro di oneworld, sono combinabili con i voli di tutte le compagnie dell’alleanza nell’ambito della tariffa oneworld Explorer, e dei pacchetti tariffari multi-continente Circle Pacific, Circle Asia and South West Pacific e Circle Trip Explorer: in pratica, tutti i voli operati da Jetstar in Australia e Nuova Zelanda.
(Pad. 5 - St. D11-E12)

SkyTeam ha appena lanciato un’applicazione gratuita per iPhone a disposizione dei passeggeri che viaggiano con i 13 vettori dell’alleanza. Per quanto riguarda Alitalia, prenderanno il via il 27 marzo il nuovo volo Roma-Tolosa (sei frequenze settimanali) e i collegamenti da Firenze per Amsterdam e Catania. Inoltre all’inizio di giugno partirà il nuovo collegamento Roma-Pechino (4 voli settimanali che da ottobre diventeranno 5), cui seguirà il Roma-Rio de Janeiro. Dopo Malpensa, Pisa diventa la seconda base di Air One, con nuovi collegamenti nazionali per Catania, Lamezia Terme e Olbia, più alcuni internazionali, tra cui Tirana, Atene, Praga e Palma di Maiorca. Inoltre la flotta del vettore passa da 5 a 7 aeromobili, e questo consentirà l’apertura nel periodo estivo di nuove rotte da Milano per Creta, Rodi e Minorca, e da settembre per Atene, Praga e Zagabria. KLM ha appena lanciato la nuova Business Class sulle rotte europee, con un nuovo servizio catering adeguato alla durata del volo e soprattutto maggior comfort a bordo. In più, check-in rapidi all’imbarco e lounge rinnovate. Grande attenzione anche al sito afkl.biz dedicato al trade, con tutte le informazioni utili per viaggiare con Air France/KLM. A cominciare dalla possibilità di essere avvisati via mail o sms per eventuali irregolarità dei voli.
(Pad. 4 - St. L56-N63)


Con l’orario estivo Qatar Airways introduce numerose novità nel suo network internazionale, rafforzando l’offerta anche su alcune destinazioni utilizzate dal mercato italiano. In aumento le frequenze tra Doha e Muscat, e nuovi collegamenti per Kuala Lumpur e Dar Es Salam.
In Bit la compagnia presenta anche una campagna promozionale sulla sua Economy Class, che ha ricevuto da Skytrax due riconoscimenti: “Migliore Classe Economica del Mondo” nel 2009 e “Migliore Equipaggio di Bordo del Medio Oriente” per il secondo anno consecutivo.

Dalla fine di marzo Singapore Airlines opererà sulla rotta Singapore-San Paolo via Barcellona: attualmente la compagnia vola tutti i giorni da Singapore a Barcellona via Milano; ma dopo l’introduzione della rotta sul Brasile, tre dei sette voli settimanali tra Singapore e Barcellona saranno diretti.
(Pad. 5 - St. A25-B26)

A partire da giugno TAP Portugal inaugurerà i voli per Miami, seconda destinazione nordamericana servita dalla compagnia, con cinque frequenze settimanali da Lisbona. Con l’apertura di questo collegamento, TAP punta ad aumentare i flussi di traffico tra l’Europa e l’America Latina, potenziando la competitività dell’hub di Lisbona.
(Pad. 4 - St. G68-L71)

Dal 22 maggio Thai Airways aumenta le frequenze da Milano, portando a 4 i voli settimanali per Bangkok. Inoltre dal 29 marzo tutti i collegamenti da Malpensa verranno operati con Boeing 777-200ER configurati con 262 posti in Economy Class e 30 in Royal Silk Class, l’esclusiva Business Class di Thai.
(Pad. 2 - St. G34-H39)

Turkish Airlines aggiunge 11 destinazioni al suo network: da gennaio vola tre volte a settimana a Guangzhou; mentre dal 3 marzo effettuerà quattro voli settimanali per Los Angeles, e dal 14 marzo opererà un collegamento per Shiraz, in Iran, quattro volte a settimana. Allo studio di Turkish Airlines anche il lancio di nuovi collegamenti per Salonicco, Manila, Napoli, Torino e Genova.
(Pad. 4 - St. E56-G63)

Numerosi i vettori presenti in fiera nello stand di Edograf International, che ne è PSA e/o GSA. Come di consueto Egyptair, Korean Air, Malaysia Airlines, Royal Jordanian Airlines, Sri Lankan Airlines e TAM si trovano negli stand dei rispettivi Paesi.

Giorgio Maggi

Ultimi articoli in Speciale BIT 2-3


BIT, le agenzie nel cuore

18 Febbraio 2011

LetsBonus sbarca in Italia

18 Febbraio 2011

NTV, si parte davvero

18 Febbraio 2011