Giornale del 05 Aprile 2011

L’A380 di Lufthansa vola anche a Miami

LINEE AEREE

05-04-2011 NUMERO: Giornale Online

Invia
Lufthansa - Airbus A380 intDopo San Francisco e New York, Miami è la nuova destinazione dell’Airbus A380 di Lufthansa in Nord America: il collegamento da Francoforte sarà operato a partire dal 10 giugno 2011. L’aereo passeggeri più grande del mondo prenderà il posto di un jumbo jet e volerà mantenendo le numerazioni di volo esistenti, LH 462 e LH 463.

 

L’ormai prossima consegna dell’ottavo aeromobile consentirà alla compagnia tedesca di espandere rapidamente il network di destinazioni dell’A380: a seguito degli ottimi risultati dei collegamenti verso Pechino iniziati nel 2010, a partire dal prossimo 10 aprile Lufthansa incrementerà le frequenze dei voli verso la capitale cinese che da tre volte a settimana diventeranno giornaliere.

 

Con oltre 40 collegamenti settimanali, che includono i voli giornalieri per Tokyo, Johannesburg, Pechino, New York, San Francisco e, da giugno, anche Miami, Lufthansa è il vettore in Europa con il maggior numero di A380 in servizio.

 

«I feedback dei clienti e il numero delle prenotazioni sui nostri voli A380 sono eccellenti e hanno di gran lunga superato le nostre aspettative – ha detto Wolfgang Schmidt, dg Lufthansa per l’Italia – La crescita della flotta A380 ci consentirà di trasportare circa 44.000 passeggeri ogni settimana e questo ci rende non solo la principale compagnia aerea in Europa dotata di questo aeromobile, ma anche il leader mondiale per gli Stati Uniti».


Un aereo da 526 posti
Lufthansa ha configurato il suo Airbus A380 con 526 posti. La nuova cabina di First Class prevede otto lussuose poltrone sul ponte superiore offre il massimo livello in termini di comfort e innovazione tecnica.

 

Sul ponte superiore si trova anche la premiata Business Class nella configurazione a 98 posti. Sul ponte principale c’è l’Economy Class con 420 posti disposti in una spaziosa cabina in grado si offrire ai passeggeri un alto livello di comfort.

 

Lufthansa sarà il primo vettore a volare ogni giorno a Miami con un A380. La compagnia ha servito questa destinazione per oltre 30 anni e, in questo tempo, ha registrato una costante crescita della popolarità della destinazione. Da ottobre 2011, poi, Lufthansa riprenderà anche il collegamento stagionale Miami-Düsseldorf tre volte a settimana, che diventerà giornaliero a partire da novembre.

 

I voli per Miami possono essere già prenotati sui consueti canali a partire da 712 euro. La tariffa si intende di andata e ritorno in Economy Class, tasse e supplementi inclusi.

 

www.lufthansa.com


Ultimi articoli in LINEE AEREE