Giornale del 24 Novembre 2011 - Speciale Neve - sfoglia il giornale

Alto Adige

PAESI

24-11-2011 NUMERO: 40

Invia
Dal 3 dicembre l’area sciistica Valles-Maranza, situata tra la Valle Isarco e la Val Pusteria, a due passi da Bressanone, vanta una nuova cabinovia che collega i monti Gitschberg (2.510 m) e Jochtal (2009 m.), offrendo 44 km di piste a innevamento garantito e 16 impianti senza dover mai togliere gli sci e con un unico skipass (le due località fanno parte del carosello sciistico Dolomiti Superski). Qui sarà possibile praticare discipline sportive per tutti, tra piste da sci classico e sci carving, sci di fondo, slittino, tubing, free-ride e telemark; e da quest’anno inoltre è attivo il nuovo Snow Park F-tech per principianti e già attivi di snowboard. Entrambe le località hanno scuole sci con maestri appartenenti alla Scuola italiana di Sci. L’area comprende sei località attrezzate con alloggi di tutte le categorie: oltre a Maranza e Valles, Rio Pusteria, Spinga, Vandoies (in val di Fundres) e Rodengo. In particolare, l’area propone due offerte: la formula Carving@motion prevede una notte gratuita (7 giorni al prezzo di 6) e un giorno di skipass omaggio. In alcune strutture i bambini fino agli 11 anni dormono gratis. Carving@Wellness è l’offerta ideale dopo una giornata sulla neve: prevede una giornata gratuita sugli sci con skipass Valles-Maranza, prezzi agevolati per i corsi di sci collettivi, il noleggio dell’attrezzatura e un buono fino a 50 euro per il centro benessere della struttura ospitante. 
www.sci-valpusteria.it - www.dolomiti.it


L’area sci di fondo Val Gardena-Alpe di Siusi comprende complessivamente 115 km di piste, che rientrano nel circuito Dolomiti Nordic Ski, il carosello di sci di fondo più grande d’Europa, con circa 1.300 km di piste, 11 comprensori, un unico skipass e la garanzia di piste perfettamente preparate, a partire dal 23 dicembre (con impianti d’innevamento artificiale). Sull’altopiano del Monte Pana (Santa Cristina) è stato creato un Centro Fondo a 1.636 m., con cinque serpentine da 2,5 a 7,5 km, che sono adatte sia per i principianti che per i progrediti, tecnica classica o skating. Proprio sul Monte Pana il 10 e 11 dicembre si svolgeranno le gare internazionali di fondo maschili e femminili del circuito FIS-Opa Cross Country Continental Cup. Le altre gare in calendario presso il Centro Monte Pana sono: il 22 gennaio la Val Gardena Ciasp, corsa con le racchette da neve aperta a tutti; il 4 marzo la Coppa Italia e la gara provinciale di fondo e l’11 marzo la Gara nazionale giovani, di salto e combinata nordica.
www.valgardena.it


Ultimi articoli in PAESI


Trentino

24 Novembre 2011

Lombardia

24 Novembre 2011

Veneto

24 Novembre 2011

Piemonte

24 Novembre 2011

Valle d’Aosta

24 Novembre 2011

Austria

24 Novembre 2011

Francia

24 Novembre 2011

Germania

24 Novembre 2011

Slovenia

24 Novembre 2011