Giornale del 16 Febbraio 2012 - Speciale Bit 1 - sfoglia il giornale

Todrà

Speciale BIT 1

16-02-2012 NUMERO: 6

Invia
«Dopo aver monitorato personalmente la destinazione, a Milano presentiamo ufficialmente l’Uganda – annuncia Bruno Alegi, titolare di Todrà – Saremo nello stand del Paese africano, a cui dedichiamo un’informazione mirata, come abbiamo già fatto per Tanzania, Senegal e Gambia, che stanno dando ottimi risultati».   L’Uganda è una meta estremamente interessante, con parchi naturali che, essendo ricchi di corsi d’acqua e di laghi, hanno molti animali che vanno ad abbeverarsi, e sono quindi facili da incontrare. Un altro motivo per cui l’Uganda è famosa sono le foreste dove vivono i gorilla di montagna. Oltre a questa novità, Todrà riconferma tutta la programmazione, compreso il Cile, «che sta andando decisamente bene», e naturalmente il Marocco, destinazione storica del t.o.: un prodotto sostanzialmente invariato, ma oggetto di un monitoraggio continuo, con alberghi e riad che vengono cambiati per rispondere sempre meglio alle esigenze della clientela.

 

«Il nostro è un lavoro tailor made, con proposte di classe e di nicchia, e con esclusive come l’auto per due persone garantita da catalogo. Nel 2011 la destinazione ha sofferto, ma già da dicembre c’è stato un aumento di vendite considerevole, e per il 2012 prevediamo un incremento del 30%».


L’unico canale di vendita sono le agenzie di viaggi. «Come sempre – conclude Bruno Alegi – agli agenti e ai loro familiari che vogliono viaggiare con noi riserviamo quote interessanti; e come ogni anno per loro prevediamo educational sulle nostre destinazioni».

Pad. 4 - St. M13


Ultimi articoli in Speciale BIT 1


Alpitour World

12 Febbraio 2015

Expedia

12 Febbraio 2015

Eden Viaggi

12 Febbraio 2015

Settemari

12 Febbraio 2015

Ota Viaggi

12 Febbraio 2015

Go Australia

12 Febbraio 2015

Italcamel

12 Febbraio 2015

Alidays

12 Febbraio 2015

I Viaggi del Turchese

12 Febbraio 2015