Giornale del 16 Marzo 2012

Costa Atlantica, sicurezza e igiene ai massimi livelli

NAVIGARE

16-03-2012 NUMERO: Giornale Online

Invia
Costa AtlanticaPromosse a pieni voti l’igiene e la sicurezza a bordo della Costa Atlantica, nave della flotta Costa Crociere, che per il quarto anno consecutivo ha ottenuto il massimo dei punti (100) in seguito all’ispezione da parte dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) degli Stati Uniti.
 

 

L’ispezione è stata effettuata nel porto di Miami, dove Costa Atlantica era in partenza per la sua crociera di 10 giorni nei Caraibi.

 

Le ispezioni del CDC fanno parte di un programma chiamato “Vessel Sanitation Program” (VSP), istituito nei primi anni ’70 e riguardante tutte le navi che fanno scalo in un porto statunitense, e sono condotte a sorpresa da ufficiali dell’USPHS (United States Public Health Service) due volte l’anno.

 

Il punteggio – che varia da 1 a 100 – viene assegnato in base al controllo di una check-list che comprende 48 aree di valutazione riguardanti le condizioni igieniche e sanitarie del cibo (dalla conservazione alla preparazione), dell’acqua, del personale di bordo e della nave in generale.

 

Decima promozione a pieni voti
Con questo nuovo “punteggio 100” la flotta di Costa Crociere si aggiudica anche – e per la decima volta – la promozione a pieni voti dagli ispettori del CDC. La prima nave a ricevere il massimo dei punteggi fu proprio Costa Atlantica nel 2001, successo ripetuto dalla stessa nave nel 2005, 2009, 2010 e 2011; nel 2004, 2005 e 2006 era stata Costa Mediterranea, gemella di Costa Atlantica, a ottenere il “punteggio 100”. E il 2 febbraio 2012, identico punteggio è stato assegnato a Costa Deliziosa a seguito di un’ispezione nel porto di Honolulu, uno degli scali compresi nel “Giro del Mono” di 100 giorni della nave.

 

Quella di Miami è solo l’ultima ispezione brillantemente superata da Costa Crociere nel primo trimestre 2012: Costa Deliziosa ha ottenuto il “Certificato di Conformità” a seguito dell’ispezione sulla preparazione dell’equipaggio e le condizioni generali della nave, effettuata dalla Guardia Costiera statunitense a San Diego. In gennaio Costa Favolosa aveva superato con successo i controlli dell’Autorità Portuale di Dubai sulle esercitazioni di emergenza per i passeggeri.

 

Attualmente la Costa Atlantica è impegnata sulle rotte caraibiche: fino al 28 marzo la nave toccherà le più belle destinazioni dei Caraibi con scali alle Bahamas, Turks e Caicos, Jamaica, Isole Cayman, Belize, Honduras e Messico. Nel corso della prossima primavera la nave sarà invece impiegata nell’offerta di mini-crociere di 4-6 giorni nel Mediterraneo Occidentale.

 

Entrata in servizio nel 2000, Costa Atlantica ha 85.700 tonnellate di stazza, 292 metri di lunghezza e 32 di larghezza. Dispone di 1.057 cabine, di cui 678 con balcone privato, con una capacità massima di 2.680 ospiti.

 

www.costaclick.net


Ultimi articoli in NAVIGARE