Giornale del 07 Settembre 2012

Stati Uniti: oltre 82 miliardi di dollari dall’incoming

DESTINAZIONI

07-09-2012 NUMERO: Giornale Online

Invia
Nuovo record turistico per gli Stati Uniti, che secondo i dati ufficiali relativi al 2011 hanno registrato oltre 82 miliardi di dollari in termini di spesa dei turisti internazionali, con un incremento dell’11% rispetto al 2010.

 

E anche per il 2012 le previsioni sono improntate all’ottimismo: secondo l’US Department and Commerce, infatti, l’anno in corso potrebbe far segnare un nuovo record se si consolideranno i trend di crescita mensili registrati nei primi mesi: basti pensare che nel solo mese di giugno le spese dei visitatori stranieri cono aumentate del 7%, totalizzando 10,7 miliardi di dollari, miglior risultato economico per questo mese.

 

Soddisfazione è stata espressa da Rebecca Blank, attuale Segretario dell’U.S. Commerce Secretary, che ha ribadito come il Programma Nazionale per Viaggi e Turismo varato lo scorso anno punti a consolidare queste perfomance per cogliere l’obiettivo dei 250 miliardi di dollari d’introiti turistici per il 2021.

 

www.commerce.gov


Ultimi articoli in DESTINAZIONI