Giornale del 19 Settembre 2012 - sfoglia il giornale

Le navi Usa evitano il Nord Africa

NAVIGARE

19-09-2012 NUMERO: 28

Invia
Le proteste antiamericane in Medio Oriente e in Nord Africa impongono alle compagnie di crociera degli Usa la modifica degli itinerari delle loro navi nella regione. Holland America, marchio del gruppo Carnival, informa che la sua Ryndam non toccherà La Goulette, il porto tunisino, e in alternativa farà scalo in Sardegna. Anche Mariner of the Seas (3.100 passeggeri) di Royal Caribbean, salta la toccata prevista ad Alessandria d’Egitto.

 

Entrambi i vettori parlano di scelte dettate da un eccesso di prudenza: «Perché la sicurezza dei nostri passeggeri e dei nostri equipaggi è la nostra priorità assoluta» ha detto ai media Sally Andrews, portavoce di HAL.


Ultimi articoli in NAVIGARE