Giornale del 17 Ottobre 2012 - Speciale TTG Incontri - parte 2 - sfoglia il giornale

Egitto

Speciale TTG Incontri

17-10-2012 NUMERO: 32

Invia
L’Ente del Turismo Egiziano è anche quest’anno a Rimini con uno stand che vede la partecipazione di diversi coespositori (tra cui hotel e tour operator egiziani) per testimoniare la ripresa del Paese e per incontrare gli operatori italiani. Passato il timore per i disordini politici, l’estate ha fatto registrare il grande ritorno dei turisti, che hanno scelto soprattutto il Mar Rosso, ma che sono andati anche alla scoperta di località meno note come Marsa Matrouh. E gli ultimi dati confermano che il turismo italiano verso l’Egitto è decisamente in crescita rispetto all’anno scorso. Il Paese d’altra parte sta dimostrando un’incredibile capacità di recupero, e la recente nomina del nuovo ministro del Turismo, Mohamed Hisham Abbas Zaazou, oltre a confermare che il turismo rimarrà parte integrale dell’evoluzione del “nuovo Egitto”, sta senza dubbio aiutando il settore a ritrovare una stabilità che, insieme all’impegno del Governo e alle nuove strategie per promuovere il turismo, consentiranno all’Egitto di riprendere la sua posizione nell’ambito delle destinazioni più richieste dai turisti italiani. E questo non solo grazie alla sua infinita offeta di monumenti e attrazioni, dalle Piramidi di Giza ai templi di Luxor e alle spiagge del Mar Rosso, ma anche investendo in quelle potenzialità ancora inespresse, come il deserto, le oasi e la costa mediterranea. Da segnalare, tra le novità più interessanti della nuova stagione, anche la ripresa delle crociere “lunghe” sul Nilo.

Pad. B1 - St. 32-37


Ultimi articoli in Speciale TTG Incontri