Giornale del 06 Novembre 2012

Mice a Miami, prosegue la crescita

DESTINAZIONI

06-11-2012 NUMERO: Giornale Online

Invia
Miami - Usa intDestinazione ideale per le vacanze, Miami è anche una meta semnpre più apprezzata per meeting e convention. Per supportare ulteriormente il segmento Mice, Greater Miami Convention & Visitors Bureau ha significativamente allargato le rappresentanze per sales, marketing e pubbliche relazioni.

 

Già forte in Germania e Gran Bretagna, GMCVB ha un traffico di viaggiatori sempre più importante da molti altri Paesi dell’Europa. Con una domanda in crescita in Francia, Scandinavia, Spagna, Russia e Paesi Bassi, il Bureau sta incrementando la sua presenza in queste aree con un nuovo ufficio che verrà aperto a Stoccolma e una nuova sede di rappresentanza che verrà aperta a Mosca. Il GMCVB ha anche incaricato di recente una società di pubbliche relazioni in Francia e in Italia. In Italia Greater Miami Convention & Visitors Burea è rappresentata da Aviareps: Giulio Santoro, gm Aviareps Italia, ha affidato a Chiara Ravara l’incarico di PR Manager.

 

Sempre più voli per Miami
Di particolare importanza per la continua crescita dell’industria e del turismo di Greater Miami sono i nuovi e sempre più numerosi collegamenti aerei operati da diverse compagnie: American Airlines offre un servizio giornaliero da Barcellona; British Airways ha aggiunto un terzo volo giornaliero da Londra Heathrow; airberlin ha incrementato le tratte da Düsseldorf e Berlino. E ancora, i nuovi collegamenti da Mosca con Aeroflot (tre volte a settimana), da Praga con Travel Service (due volte a settimana), l’aumento delle frequenze Zurigo-Miami con Swiss Airlines (da sette a 11 voli a settimana). Infine, l’utilizzo dell’Airbus A380 di Lufthansa per i voli verso Miami.

 

It’s so Miami!
The Greater Miami Convention & Visitors Bureau esprime il cambiamento della destinazione con la sua nuova campagna pubblicitaria “It’s so Miami!” che cattura la vera essenza della destinazione attraverso immagini, colori e sensazioni.

 

La città si è evoluta con nuove attrazioni culturali (il New World Center, New Marlins Stadium e la nuova apertura del Miami Art Museum e Miami Science Museum nel 2013) e l’arte emergente, il design e i quartieri di downtown. I visitatori hanno oggi maggiore scelta nell’àmbito dell’ospitalità grazie agli hotel di recente apertura, e possono contare su spostamenti più agevoli in seguito all’investimento di sette miliardi di dollari per l’ampliamento delle strutture all’interno dell’aeroporto Internazionale di Miami.

 

www.aviareps.com


Ultimi articoli in DESTINAZIONI