Giornale del 14 Febbraio 2013 - Speciale Bit 1 - sfoglia il giornale

Cina

Speciale BIT 1

14-02-2013 NUMERO: 4

Invia
Alla Bit 2013 la Cina arriva con un ruolo di primo piano e di prestigio, quello di “Paese Ospite”, perché Fiera fieramilano reputa la destinazione tra le prime al mondo. Senza dimenticare i dati: nel 2011, per l’incoming, 230 mila visitatori cinesi in Italia (+130%), incluso un viaggio record con 2.800 manager cinesi in viaggio premio, spesa media 4.000 euro a testa; per l’outbound, 240 mila presenze di italiani in Cina, soprattutto business (+ 10%).  Con l’obiettivo che entro il 2020 la Cina si affermi come il primo mercato outbound.


«Per la Cina la Borsa Internazionale del Turismo è senza dubbio il più importante appuntamento per il settore realizzato in Italia. Essere presenti a Milano significa rafforzare ulteriormente la nostra immagine – dichiara Alessio Rossi, direttore marketing dell’Ufficio nazionale del turismo cinese in Italia – E poi quest’anno abbiamo l’opportunità di presentare numerose novità, che mi auguro possano ulteriormente accrescere il flusso turistico per farci raggiungere il nostro obiettivo per il 2013, e cioè un incremento dell’8%». L’Ente è presente in fiera al gran completo, con il nuovo direttore dell’ufficio del turismo, Liu Cheng (che in precedenza ha ricoperto il medesimo ruolo in Australia e a Toronto) e la sua assistente Lin Siyu.


A Milano la Cina presenta inoltre la campagna di promozione turistica Beautiful China, rivolta sia al trade che al consumer, per far conoscere le zone del Sud, e nello specifico le province di Guizhou, Sichuan (nelle sue foreste di bambù è possibile vedere esemplari del Panda Gigante, la specie protetta che rappresenta un po’ il simbolo della Cina), Yunnan e la città di Chongching, il porto fluviale tra l’Est e l’Ovest del paese, che è attualmente l’area metropolitana più grande del pianeta, con 32.355.000 abitanti. Altre iniziative coinvolgeranno gli agenti di viaggi nei due corsi di e-learning, China Experience sulla destinazione a 360°, e Beautiful China dedicato appunto alle Province del Sud. Inoltre sono previsti roadshow in diverse città italiane e un grande evento celebrativo in programma a Roma, nella centralissima piazza del Popolo, a giugno. Presenti nello stand anche i tour operator CITS, Chinasia, Lombardgate, Utat Viaggi, le compagnie Airchina e China Eastern, le province Qinghai e Tibet, e le città di Guangzhou e Xlamen.
Pad. 2 - St. F11-G16


Ultimi articoli in Speciale BIT 1


Alpitour World

12 Febbraio 2015

Expedia

12 Febbraio 2015

Eden Viaggi

12 Febbraio 2015

Settemari

12 Febbraio 2015

Ota Viaggi

12 Febbraio 2015

Go Australia

12 Febbraio 2015

Italcamel

12 Febbraio 2015

Alidays

12 Febbraio 2015

I Viaggi del Turchese

12 Febbraio 2015