Giornale del 21 Febbraio 2013 - sfoglia il giornale

Amsterdam vince in Italia

DESTINAZIONI

21-02-2013 NUMERO: 5

Invia
Rijksmuseum - Amsterdam - Olanda intIl 13 aprile del 2013 riapre ad Amsterdam il rinnovato Rijksmuseum su Museumplein, nel quartiere dei musei, della moda e dell’antiquariato. «La ristrutturazione dello studio Cruz y Ortiz di Siviglia – dice Tim Zeedijk, direttore delle mostre – ha trasformato il bell’edificio ottocentesco in un ampio e moderno museo, riportando allo splendore le 80 belle sale fine ‘800». Dove si ammira una delle più grandi collezioni d’arte del mondo, in ordine cronologico e insieme e mista di tele e altri oggetti, come vuole il nuovo modello espositivo, per raccontare la storia dei Paesi Bassi dal Medioevo ai giorni nostri. Nella Sala delle Eccellenze tra le opere del Secolo d’oro olandese, campeggia la celebre Ronda di notte di Rembrandt, insieme a Frans Hals, Jan Steen e Jan Vermeer.


Il nuovo Rijksmuseum è aperto 365 giorni l’anno – ingresso libero per gli under 18 anni – con un nuovo padiglione per l’arte orientale: 365 opere, una ogni giorno dell’anno, dal 2000 a.C al 2000 d.C. Riaperto anche il grande giardino storico disseminato di sculture eresidui del vecchio Rijks, con piccolo parco giochi. Qui il 21 giugno 2013 apre la retrospettiva di Henry Moore, prima di un prestigioso calendario estivo.


«Il titorno del Rijks è l’evento top del 2013 per Amsterdam – dice Frans van der Avert, direttore di Amsterdam City Marketing – poi per tutto l’anno la città offre un fitto programma di eventi di richiamo per ogn target». Amsterdam poi celebra ogni e qualsiasi anniversario per richiamare visitatori: i 400 anni della Cerchia dei Canali, nella lista Unesco dal 2010, perfino con gare di nuoto nelle loro acque pulite, e di pattinaggio sul ghiaccio d’inverno; i 125 anni della Concertgebouw; i 150 anni dell’abolizione della schiavitù nelle ex colonie del Suriname e delle Antille Olandesi; anche lo Zar Pietro il Grande nell’Hermitage Amsterdam, poi i 100 anni del Frans Hals Museum, la riapertura del Museo Van Gogh e i 225 anni del Felix Meritis, tempio dell’illuminismo ed ancora oggi luogo di incontri di arte, scienza e cultura  Anche così si spiega il risultato in controtendenza: «Abbiamo avuto 230.000 arrivi italiani in sette mesi del 2012 – dice Myriam Wortmann, direttrice in Italia dell’Ente Nazionale Olandese per il Turismo – aumentati del 2% sul 2011. Ma nel complesso siamo cresciuti del 4%, con oltre 6milioni e 800mila arrivi internazionali. L’Italia è quinta in Europa».

www.iamsterdam.com

D.L.

Ultimi articoli in DESTINAZIONI