Giornale del 06 Marzo 2013 - sfoglia il giornale

Hirondelle entra in Europa

OPERATORI

06-03-2013 NUMERO: 7

Invia
Giuliano Cazzaro 2013 - HirondellePer chi fa tailor made da oltre cinque lustri, la crisi del mass market è più semplice da gestire. Così accade a Hirondelle, azienda storica nata nel 1986 a Treviso: prima come agenzia di viaggi, poi come t.o. specializzato sul Madagascar, infine come esperto di Africa Australe e Oceano Indiano, che confeziona viaggi su misura e lune di miele esotiche. Ma le evoluzioni continuano.

Caraibi all inclusive
L’operatore fondato da Silvana e Giuliano Cazzaro, marito e moglie, oggi allarga gli orizzonti e sviluppa un prodotto nuovo: i Caraibi, macroarea che per il buon rapporto prezzo- qualità guadagna consensi anche in fase recessiva. «Abbiamo aperto la programmazione lo scorso anno con la brochure monotematica Sandals by Hirondelle 2012-2013, dove sono racchiusi quindici resort all inclusive in Giamaica, Saint Lucia, Antigua, Bahamas e Turks Caicos. E una new entry sull’isola di Grenada», informa Giuliano, titolare dell’operatore. Con la sua copertina patinata, il catalogo è stato già stampato in 60mila copie e distribuito a oltre 4mila agenzie di viaggi, di cui 400 fidelizzate. «La nostra prerogativa – tiene a precisare – è offrire tariffe definitive, senza adeguamenti né quote d’iscrizione, e conferme in tempo reale a tutte le adv».


Il prodotto caraibico ha fatto il suo esordio al TTG di Rimini. Le fiere di settore per Hirondelle contano ancora, ma non tutte: «Abbiamo bypassato la Bit, ma saremo presenti alla Bmt e poi a No Frills». Per l’operatore trevigiano il bacino di vendita è perfettamente bilanciato: «Il 50% nel nord Italia, l’altra metà al sud. Anche per questa ragione avremo uno stand alla fiera di Napoli». Sull’intero fatturato pesano per almeno il 60% i viaggi di nozze, «un comparto che non ha registrato flessioni consistenti, e fa perno sulle liste nozze organizzate dalle agenzie stesse».

Super commissioni del 15%
Per quest’anno il t.o. punta ad aumentare il numero di adv partner, con cui lavorare in modo più assiduo, in tutto l’arco dell’anno: «Puntiamo a raggiungere quota mille punti vendita. Questa è la nostra ambizione». Per incentivare le vendite, è stata offerta fino allo scorso 28 febbraio la commissione del 15%. «Una campagna che potrebbe anche essere rinnovata», anticipa Cazzaro, che alle agenzie offre mediamente una percentuale compresa tra l’11 e il 13% su ciascuna pratica archiviata.

Russia ed Europa, di gruppo e su misura
Ma c’è un’altra novità in casa Hirondelle: l’apertura del medio raggio con il catalogo Russia ed Europa, pubblicato solo ed esclusivamente in formato elettronico sul sito web dell’operatore. La programmazione in questo caso è affidata alla product manager Chiara Coslovich, con un’esperienza trentennale nel tour operating e una solida conoscenza dell’ex Unione Sovietica.


«Nel Vecchio Continente – informa il titolare – organizziamo partenze di gruppo, ma anche molto tailor made. Tra i prodotti di punta, ci sono la crociera sul Volga, la Transiberiana e la Turchia con soggiorni-mare, navigazione in caicco e tour culturali».    R.R.
www.hirondelle.it

R.R.

Ultimi articoli in OPERATORI