Giornale del 02 Aprile 2013

Alitalia multata dal Dipartimento Trasporti Usa

LINEE AEREE

02-04-2013 NUMERO: Giornale Online

Invia
Alitalia - codeIl Dot-Dipartimento Trasporti degli Stati Uniti ha comminato ad Alitalia una sanzione di 125mila dollari per mancata trasparenza nelle comunicazioni in materia di ritardi e cancellazioni dei voli. Il Dot ha motivato l’atto sanzionatorio sostenendo che Alitalia avrebbe inserito nel proprio sito una pagina di “general conditions of carriage”, omettendo le info relative al procedimento sui pagamenti per ritardi e cancellazioni dei voli. Una negligenza interpretata come ’pratica commerciale ingannevole e sleale” in violazione della legislazione statunitense.

 

La sanzione è scaturita da un’indagine Dot avviata dopo la denuncia di passeggeri che si erano visti rifiutare il rimborso dopo la cancellazione di un volo AZ. Appena quattro mesi fa, Air France, partner di Alitalia, aveva subìto analogo provvedimento con una sanzione di 85mila dollari: la compagnia francese era stata accusata di aver violato le regole imposte sulla trasparenza del prezzo del biglietto aereo.

 

«I consumatori hanno diritto a un trattamento corretto in tema di trasparenza sul prezzo dei biglietti aerei, con la distinzione tra le tasse e il prezzo del trasporto vero e proprio che sono tenuti a pagare – ha commentato Ray LaHood, U.S. Transportation Secretary – e vogliamo sempre essere sicuri che le compagnie aeree trattino i loro clienti con il rispetto che meritano».

 

www.dot.gov


Ultimi articoli in LINEE AEREE