Giornale del 08 Aprile 2013

Il futuro dell’industria nell’incontro Uftaa-Omt

ATTUALITA'

08-04-2013 NUMERO: Giornale Online

Invia
Taleb Rifai - UNWTOPer la prima volta negli ultimi 10 anni Mario Bevacqua, presidente dell’Uftaa, la federazione mondiale degli adv e t.o., e Taleb Rifai, segretario generale della Omt (l’organizzazione mondiale del turismo in rappresentanza dell’Onu), hanno dato vita a un confronto a 360 gradi su vari temi riguardanti il turismo. Il colloquio, durato oltre tre ore, si è rivelato molto importante per rinsaldare i vincoli di amicizia tra associati: Uftaa infatti è da sempre associata all’Omt e ne è stata diverse volte il braccio operativo.

 

Molti gli argomenti discussi, a cominciare dal prossimo congresso Uftaa a Kuala Lumpur (17-21 aprile) che affronterà il cambio di statuto in chiave più moderna, come voluto dal presidente Bevacqua e condiviso dal Board. E poi l’evoluzione del turismo nel mondo e i rapporti con la Iata, con vettori, gds, Google e con gli albergatori etc. E ancora: i rapporti con internet, la difesa del consumatore e i suoi diritti-doveri, il nuovo ruolo degli adv, il marchio di garanzia Uftaa nel mondo e il nuovo network. E infine il lancio dello slogan “Without a travel agent you are alone” che sintetizza la professionalità del potenziale network Uftaa al mondo.

 

Rifai ha condiviso i temi e ha annunciato che in occasione del congresso Uftaa invierà una lettera ufficiale di felicitazioni per manifestare la propria soddisfazione per il lavoro fin qui svolto dal presidente e i direttori. Si è poi deciso di formare una commissione permanente per seguire più da vicino le varie problematiche emerse nel colloquio e condurre insieme una forte campagna per il turismo sostenibile, settore nel quale Uftaa è all’avanguardia.

 

L’Expo 2015
Nel corso dell’incontro è stato affrontato anche il tema “Expo 2015”: Bevacqua ha informato Rifai del protocollo Enit-Uftaa in cui la federazione ha messo a disposizione il proprio network per la promozione e soprattutto la commercializzazione dell’evento. In tal senso è stato attivato un tavolo di lavoro tra Uftaa, Trenitalia, Boscolo Hotels e Expo per studiare l’offerta e renderla subito disponibile al mercato. Da parte sua Rifai ha immediatamente offerto la collaborazione di Omt per la promozione di quanto verrà lanciato sul mercato, complimentandosi con Bevacqua per la tempestività dell’intervento per una manifestazione che coinvolgerà non solo l’Italia ma anche l’Europa e il Mediterraneo.

 

Il Mediterraneo
Partendo da quest’ultimo spunto, è stata poi affrontata la problematica del Mediterraneo e si è deciso di avviare un’ulteriore collaborazione tra Omt e Uftaa per raggiungere quegli obiettivi che entrambe condividono. Mario Bevacqua ha lanciato un progetto di megaconvegno sul Mediterraneo da tenersi nel 2015, possibilmente in Sicilia: l’idea è stata accolta da Rifai che ha assicurato l’appoggio dell’Omt, e a tal proposito ha accettato l’invito di recarsi in Sicilia nel 2014.

 

Tutte le indicazioni emerse da questo incontro tra il giordano Rifai e il siciliano Bevacqua saranno immediatamente analizzate dai rispettivi collaboratori che stabiliranno i tempi di attuazione secondo gli impegni di Rifai e Bevacqua, che comunque hanno formalmente garantito il massimo coinvolgimento anche personale.

 

www.uftaa.org - www.unwto.org


Ultimi articoli in ATTUALITA'