Giornale del 13 Giugno 2013 - Speciale Estate Mediterranea - sfoglia il giornale

Olanda, a settembre apre il Museo della Frisia

DESTINAZIONI

13-06-2013 NUMERO: 21

Invia
A settembre 2013 aprirà il Fries Museum nella città di Leeuwarden, capoluogo della Frisia. Il museo, situato sulla Wilhelminaplein, è interamente dedicato al popolo dei Frisoni e alla regione della Frisia, un vero e proprio “Paese nei Paesi Bassi”. Con diverse mostre il museo intende far conoscere l’arte, la storia e la cultura della Frisia.

 

Per l’apertura del museo verranno inaugurate quattro grandi mostre. Al primo piano, una mostra illustra nel dettaglio la sorprendente storia della Frisia e dei Frisoni. Vengono presentati anche tutti i poeti, artisti, musicisti e registi che hanno contribuito a far conoscere la Frisia nel corso dei secoli. Altro punto di attrazione è il Museo della Resistenza in Frisia, parte integrante del Fries Museum. Qui è possibile conoscere come gli anni della resistenza (1940-1945) furono vissuti in Frisia, attraverso racconti e testimonianze degli abitanti che affrontarono in prima persona il secondo conflitto mondiale nelle campagne frisone. Particolare attenzione viene data a Leeuwarden, la città più rappresentativa della resistenza in Frisia nel 1944.

 

Pochi poi sanno che nel XVII secolo, anche la Frisia visse un periodo di ricchezza: tra le regioni più attive e facoltose dell’epoca, la Frisia si collocava infatti al secondo posto quale regione di valenza commerciale. La mostra dedicata al Secolo d’Oro frisone mette in evidenza l’importanza di questa regione in àmbito commerciale e culturale attraverso oggetti e dipinti.

 

Infine il terzo piano del nuovo museo ospita la mostra “Orizzonti” con dipinti, fotografie, installazioni e filmati che conducono lungo un viaggio alla scoperta della Frisia e del suo orizzonte in continuo cambiamento, con uno sguardo su natura, villaggi, città e persone, anche con un’ottica volta verso il futuro.

 

www.friesmuseum.nl


Ultimi articoli in DESTINAZIONI