Giornale del 27 Giugno 2013 - sfoglia il giornale

Hotels.com: ecco le ‘capitali’ dello shopping

DESTINAZIONI

27-06-2013 NUMERO: 23

Invia
New York, Hong Kong e Dubai sono le città ideali per il cosiddetto “turismo dello shopping”. È quanto emerge dall’Hotel Price Index, l’Osservatorio del portale hotels.com.

 

L’analisi dei prezzi effettivamente pagati dai viaggiatori negli hotel di tutto il mondo, ha svelato quanto hanno speso i turisti nel 2012 per soggiornare nelle classiche destinazioni internazionali dello shopping. Da New York, a Dubai, passando per Singapore e naturalmente per Milano, hotels.com presenta la top 10 delle migliori città dove assecondare i propri capricci, con un occhio al portafoglio.

 

Per soggiornare a pochi passi dai negozi e dai centri commerciali di New York, lo scorso anno i turisti hanno speso in media 189 euro per camera a notte. Chiunque visiti la Grande Mela, non può non fare una passeggiata nella Fifth Avenue e concedersi qualche piccolo “vizio” da Macy’s, Abercrombie o Tiffany, ripercorrendo le orme di Audrey Hepburn nel celebre film.

 

Mentre Dubai è la capitale dello shopping del Medio Oriente: nel 2012 i viaggiatori hanno soggiornato a una media di 161 euro per camera a notte in una delle esclusive strutture della città. Grazie ai prezzi esentasse, è possibile concedersi una giornata di shopping negli innumerevoli centri commerciali o nei souk, e fare ottimi affari acquistando oggetti di lusso come tappeti, apparecchi elettronici e tessuti.

 

In Estremo Oriente, invece, la meta ideale risulta Hong Kong dove lo shopping sembra essere una vera e propria attività sociale, il passatempo preferito per trascorrere le ore di riposo. Esistono infatti gallerie di negozi disseminate per tutta la città e immensi centri commerciali a cui, spesso, si ha accesso direttamente dal proprio hotel. Con una media nel 2012 di 152 euro per camera a notte, i turisti hanno potuto soggiornare in hotel in una delle più ambite mete dello shopping e acquistare capi e accessori di alta moda nei rinomati quartieri di The Landmark, Central o Admiralty; Causeway Bay è invece l’ideale per chi è alla ricerca di ottimi affari a piccoli prezzi.

 

Tra le altre “capitali ”dello shopping figurano anche Singapore, con i moderni complessi commerciali, che si susseguono ininterrottamente nella Central Shopping Belt, il quartiere dello shopping, con grande attrazione per i prodotti hi-tech; Londra, con Oxford Street e Portobello Road; Parigi, con i negozi più griffati del mondo; e Barcellona, con le boutique più originali e gli outlet più convenienti.
www.hotels.com


Ultimi articoli in DESTINAZIONI