Giornale del 03 Luglio 2013 - sfoglia il giornale

Hotelplan, con entusiasmo

OPERATORI

03-07-2013 NUMERO: 24

Invia
Hotelplan - Berenice Villas - Egitto«Da pochi giorni abbiamo avviato un nuovo percorso con rinnovato vigore, entusiasmo e umiltà», ha dichiarato Fabio Introna, tour operator manager di Hotelplan Italia, nella convention del t.o. a Berenice, in Egitto: primo incontro con il trade dopo il difficile percorso di ristrutturazione che ha rilanciato il modello di tour operator specializzato e dedicato al tailor made con i due brand Hotelplan e Turisanda, affiancati dalla linea di prodotto TClub.


L’operativo è stato organizzato per mete, ciascuna con proprio product manager, booking, programmazione e commerciale, per rispondere a ogni richiesta del  mercato agenziale, unico intermediario di vendita. «Ma vogliamo essere l’operatore di riferimento per un numero limitato di agenzie, non oltre le 2.000», ha detto Introna.


Si riparte dall’Egitto, destinazione storica di Turisanda, che per la programmazione estiva sul Mar Rosso punta sulle strutture che hanno ospitato i partecipanti alla convention. Il Lahami Bay Beach Resort di Berenice è affacciato sull’omonima baia nel sud del Paese, quasi al confine con il Sudan: in esclusiva Turisanda per il mercato italiano, con assistente residente e team di animazione dell’operatore. Per l’estate è stato completamente rivisto e ampliato il buffet, mentre entro agosto aprirà la nuova cucina con un’area riservata a quella italiana. In seguito verranno rinnovate le camere.


Sulla stessa baia, a breve distanza, il Berenice Villas & Spa, un’osi di pace per chi preferisce il relax nella natura lontano dalla mondanità, con grandi ville, ampi spazi d’acqua e piscine e, come il Lahami, accesso diretto al mare e alla vicinissima barriera corallina.


La novità della stagione è l’escursione in jeep 4x4 e quad nel deserto, per arrivare al Fata Morgana Desert Lodge, villaggio beduino circondato da montagne di rocce nere, costruito con materiali locali, che offre 14 camere e un osservatorio astronomico; e dove si cena seduti sui cuscini sotto un tetto di stelle.  


Ultima tappa prima del rientro, il Brayka Bay Reef Resort, situato tra Marsa Alam e l’aeroporto, complesso costruito con pietra locale intorno all’omonima spiaggia, in esclusiva per il mercato italiano e con residente Turisanda. Anche qui, accesso diretto al mare e alla vicina barriera, adatto alle famiglie ma anche ai sub, per la vicinanza con i punti di immersione Elphistone e Dolphin Reef. 

Egitto classico

Per i viaggi dedicati all’Egitto classico, raccolti in un catalogo insieme alla Giordania, spiega Patrizia Modonesi, product manager per Egitto e Mar Rosso: «Al Cairo proponiamo Villa Belle Epoque, boutique hotel a 5 stelle spesso utilizzato per le notti in città prima di imbarcarsi sulle Dahabeya, le imbarcazioni a vela che solcano il Nilo». Tra le crociere, Sobek, 10 giorni/8 notti, di cui due a Il Cairo e 7 in navigazione da Assuan a Luxor. Itinerario simile per la crociera Thot, 7 notti in navigazione e la possibilità di un’escursione ad Abu Simbel.


E la speciale crociera di 11 giorni Nile Adventurer, che da Assuan tocca Kom Ombo, Edfu, Luxor, Qena, i tempi di Dendera e di Abydos, i due Monasteri Bianco e Rosso a Sohag, e Assiut, Mynia e Beni Suef: previste due partenze, il 9 agosto da Assuan e il 10 settembre da Il Cairo. E poi due minitour di 5 e 3 giorni dal Cairo verso le oasi Siwa e Bahariva, quest’ultima abbinata anche al Deserto Bianco con pernottamento nel campo tendato di Shahrazad.


Oceano Indiano
Nella programmazione  Hotelplan sull’Oceano Indiano, il punto di forza sono ancora le Maldive, che rappresentano quasi il 30% dell’azienda, e che vengono raggiunte con voli settimanali charter operati da Neos, partner del t.o. anche su Marsa Alam, Madagascar e Kenya, e voli di linea con partenze giornaliere delle principali compagnie aeree orientali, e grande flessibilità nell’operativo. Ampia e diversificata la scelta di soluzioni alberghiere, ed è confermata l’assistenza in loco a Malè, con ufficio e assistente italiano.
Tra i quattro stelle lusso segnaliamo il Vakarufalhi e il Diamontds Atharuga Island Resort, sulle isole omonime, entrambi con la presenza di un biologo marino che accompagna le uscite di snorkeling; e tra i tre stelle, il Bathala Island Resort, con un reef amato dai sub, e il Fihalhohi Island Resort per chi ama un ambiente internazionale.


Tra i 5 stelle lusso la novità è The Residence Maldive, nell’atollo di Gaafualifu, con l’esclusiva “spa by Clarins”.
Altra area strategica, le Seychelles e Mauritius, dove il t.o. opera solo con voli di linea e prodotti tailor made sia per soggiorni che per itinerari ed estensioni a Rodrigues e a La Reunion, con un’ampia scelta di soluzione alberghiere delle catene Beachcomber, Constance, Four Seasons, Bunjan Tree e altre.


Nel catalogo Madagascar il prodotto di punta è il Constance Tsarabanjina Hotel sull’arcipelago corallino di Nosy Mitsio, che offre “Crystal”, nuovo trattamento all inclusive.

L’Australia
Un’ampia scelta di itinerari classici caratterizzano la ricca programmazione sull’Australia, illustrata dalla product manager Paola Broggini, che ha annunciato alcune novità. Tra cui un soggiorno nel Northern Territory, nel Davidson’s Safari Lodge a Arnhem Land, in tenda o in cabine, da scegliere per il bird watching, la pesca, e soprattutto per visitare i siti di pitture aborigeni. E a Kimberly, nel Western Australia, El Questro Wilderness Park, una fattoria che offre diverse soluzioni abitative in tenda o bungalow. O, ancora, il fascino romantico di Buxton Manor, del gruppo North Adelaide Heritage. E le escursioni a Kangaroo Island, con volo da Adelaide; o all’isola di Lizard, nel Queensland, molto amata dagli italiani, ideale per snorkelling e immersioni; e ancora a Heron Island, dove nidificano una moltitudine di uccelli, e dove da novembre a marzo depositano le uova le tartartarughe giganti.

Vicini alle agenzie

Roberto Franchi, direttore commerciale Hotelplan Italia, ha insistito sulla vicinanze dell’azienda alle agenzie, con la certezza che la stretta collaborazione darà risultati produttivi per tutti; mentre Luca Battifora, ceo Hotelplan Italia, si è detto sicuro che «con investimenti, e puntando sui servizi e non sul prezzo, riusciremo a procurare margini per noi e per voi; e ci sono tutti i presupposti per superare la crisi, soprattutto se lavorando con voi riusciremo a individuare le scelte giuste. Ci aspetta poi un’estate molto impegnativa, perché stiamo anche lavorando alla preparazione di nuovi prodotti per la prossima stagione, tra cui un charter per Natale e Capodanno su Maldive e Mauritius».


Nel frattempo si è appena conclusa la promozione Summer Family, valida per prenotazioni entro il 30 giugno e partenze dal 1° al 29 luglio e dal 30 agosto al 14 settembre su Maldive, Kenya e Mar Rosso. 
www.hotelplan.it - www.turisanda.it

Dorina Landi

Ultimi articoli in OPERATORI