Giornale del 18 Settembre 2013 - sfoglia il giornale

L’altro Halloween a Stoccolma

IN BREVE

18-09-2013 NUMERO: 27

Invia
Niente zucche, fantasmi e zombie. A Stoccolma Halloween ha un sapore diverso, più meditativo e intimo. Il primo sabato di novembre, che quest’anno cade proprio il 2 novembre, vengono ricordati i morti e la tradizione vuole che dopo il tramonto le persone vadano nei cimiteri a deporre ghirlande fatte di pino e candele creando un’atmosfera unica nel suo genere.

 

In particolare, da segnalare ai turisti c’è la visita a Skogskyrkogården (che significa “Cimitero nel Bosco”), un cimitero progettato dall’architetto Gunnar Asplund nel 1917, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994 per la sua particolarità e unicità: questo cimitero è in mezzo a un bosco di pini esteso per 100 ettari.

 

Anche la tomba della “divina” Greta Garbo, originaria di Stoccolma, giace in questo bosco incantato. Sulla sua lapide compare, con molta sobrietà, la sua firma, nessuna data e nessun epitaffio. Stoccolmaviaggi propone un tour notturno guidato al cimitero di Skogkyrkogården per partecipare alla cerimonia delle candele.

www.stoccolmaviaggi.it


Ultimi articoli in IN BREVE