Giornale del 25 Ottobre 2013

DER Touristik cancella gli Usa senza chiedere penale

DESTINAZIONI

25-10-2013 NUMERO: Giornale Online

Invia
DER Touristik è il primo t.o. tedesco – e per ora l’unico – a offrire ai suoi clienti la cancellazione senza penale di alcuni specifici pacchetti sugli Usa per il protrarsi dello shutdown, il taglio automatico della spesa pubblica che ha causato la chiusura di oltre 350 parchi naturali e di una lunghissima lista di musei e altre attrazioni di proprietà pubblica.

 

In particolare i marchi del gruppo dedicati al lungo raggio – Dertour, Meier’s Weltreisen e ADAC Reisen – che al momento hanno oltre 5mila passeggeri, offrono cancellazione gratuita sui tour e sui soggiorni nei parchi nazionali in stato di shutdown, e la cancellazione totale e sempre senza penale se il loro tour è del tutto centrato su attrazioni e parchi nelle stesse condizioni.

 

Una nota ripresa dal periodico tedesco fvw informa che il DER si tiene in stretto contatto con le istituzioni degli Usa per mantenere aggiornati i clienti in tempo reale sulla situazione, ma sottolinea anche che i voli verso gli Usa e gli aeroporti del Paese stanno operando normalmente.


Ultimi articoli in DESTINAZIONI