Giornale del 10 Dicembre 2013

Ottobre positivo per Abu Dhabi

DESTINAZIONI

10-12-2013 NUMERO: Giornale Online

Invia
Continua il trend positivo per Abu Dhabi, che ha ciuso il mese di ottobre con un’altra perfomance di rilievo: 288mila arrivi pari a quasi +30% rispetto allo stesso mese del 2013. Con questo risultato mensile, nei primi 10 mesi dell’anno la destinazione araba ha raggiunto i 2,2 milioni di arrivi internazionali, +16% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

 

I dati rilasciati dall’Abu Dhabi Tourism & Culture Authority (TCA Abu Dhabi) certificano anche i 7 milioni di pernottamenti pari al +26% anno su anno. Nei 147 alberghi della destinazione il livello di occupazione-camere è stato pari al 79% (+10% sul 2012) e con revenue pari a circa 116 milioni di euro (+28%). Le revenue provenienti dal settore Food & Beverage sono state pari a circa 42 milioni (+4% sul 2012).

 

«La notizia migliore è che il prezzo medio delle camera ha raggiunto i 101 euro circa e rappresenta ancora un enorme plus visti gli elevati standard della destinazione – ha affermato Mubarak Al Muhairi, director general, TCA Abu Dhabi – Abbiamo inoltre 12 nuovi alberghi a disposizione pari a 2.187 camere. Il mese di ottobre ha beneficiato a livello locale delle festività per la Eid, e insieme agli eventi di novembre e dicembre contribuirà al raggiungimento dei nostri obiettivi di 2,5 milioni di ospiti entro la fine dell’anno».

 

Sempre più italiani in arrivo
Significativo anche l’andamento del mercato italiano che continua la sua crescita: nei primi 10 mesi dell’anno sono stati 36.557 i connazionali che hanno scelto Abu Dhabi (+21%), con un totale di 180.459 pernottamenti (+9%); a ottobre invece gli arrivi italiani sono stati 4.514 (+28%), con un totale di 20.669 pernottamenti (+12%).

 

L’Italia si posiziona al 13° posto della classifica overseas. Al primo posto tra gli arrivi internazionali, invece, si conferma l’India con 140.786 visitatori (+26%) e 555.945 pernottamenti (+27%). La Gran Bretagna rimane il secondo mercato con 130.038 turisti (+15%) e 604.965 pernottamenti (+24%), mentre la Germania è terza con 95.970 arrivi (+25%) e 446.363 pernottamenti (+35%). Il turismo domestico cresce del 4%, con 778.113 ospiti e 1.792.751 pernottamenti (+28%) e una durata media dei soggiorni di 2,3 notti (+23%).
www.visitabudhabi.ae/it


Ultimi articoli in DESTINAZIONI