Giornale del 23 Gennaio 2014 - sfoglia il giornale

Egitto, il ministro del Turismo Zaazou sarà in Bit

DESTINAZIONI

23-01-2014 NUMERO: 1

Invia
Hisham Zaazou 2013 - Egitto intDopo la revoca dello sconsiglio della Farnesina e i buoni risultati di Natale e Capodanno, il ministro del Turismo egiziano Hisham Zaazou (nella foto) sarà alla Bit di Milano (13-15 febbraio) per incontrare i tour operator italiani. Il primo obiettivo è aumentare «sensibilmente» le presenze italiane nel 2014, riportando il settore ai numeri degli anni precedenti. Il governo ha anche intenzione di far crescere gli investimenti italiani in Egitto, aumentando la cooperazione tra i due Paesi. Con i t.o. il ministro vuole valutare le migliori strategie da adottare per rilanciare sia il turismo, sia gli investimenti.


Le autorità locali continuano a ripetere che l'Egitto «è una destinazione sicura, che accoglie i turisti con sentimenti di grande ospitalità e cordialità. Il Paese – ribadisce il ministro – lavora senza tregua per mantenere la stabilità, consapevole che proprio la sicurezza è il maggior pilastro dello sviluppo turistico ed economico». L’ente del turismo egiziano in Italia, da parte sua, promette di moltiplicare le attività di supporto e di promozione dirette a trade e consumer.

www.egypt.travel


Ultimi articoli in DESTINAZIONI