Giornale del 23 Gennaio 2014 - sfoglia il giornale

Ecco la ‘nuova’ Austria

DESTINAZIONI

23-01-2014 NUMERO: 1

Invia
Vienna - AustriaL’altro volto dell’Austria è al centro della promozione dell’ente del turismo per il 2014. «Vogliamo indirizzare gli italiani che già hanno visitato il nostro Paese verso la nuova Austria», spiega Michael Strasser, direttore Austria Turismo per Italia e Spagna. Riflettori puntati, dunque, sulle nuove architetture di Vienna, sulla costellazione di locali che movimentano la vita serale, sul fitto calendario di eventi e sulle località meno note, con itinerari ad hoc nelle piccole città storiche.


«Non abbiamo ancora i risultati finali del 2013 – aggiunge il direttore – ma possiamo affermare che l’ultima stagione estiva è stata la migliore dal 1995. Abbiamo calcolato 19 milioni e 946mila arrivi, in progresso del 2,6%, e oltre 66 milioni di pernottamenti, in crescita dell’1,1%».
Nello stesso periodo, i mercati che hanno registrato un incremento maggiore sono stati quelli di Russia (+9,6%), Gran Bretagna (+8,7%) e Stati Uniti (+6,6%).


«Gli italiani – informa Strasser – hanno segnato un leggero calo: 605mila arrivi, pari al -0,3%, e 1.785.100 pernottamenti, in calo del 2,1%. Un risultato abbastanza positivo se si considera il difficile contesto economico».

Focus sull’Europa
Per il 2014 l’attenzione di Austria Turismo è focalizzata sull’Europa, in particolare sui Paesi confinanti, come Italia, Germania, Repubblica Ceca, Liechtenstein, Slovenia, Ungheria e Croazia.


L’ente per la promozione turistica intende «stimolare la collaborazione con i rappresentanti locali per costruire insieme itinerari oltre confine sia a piedi che in bicicletta, costeggiando il Danubio o attraverso i paesaggi alpini».


Il cicloturismo, nicchia di grande successo in Austria, è favorito dall’alto livello delle piste ciclabili, adatte anche alle famiglie. Lungo i percorsi è poi facile incontrare alberghi che offrono anche un servizio accurato di manutenzione della bici».


Austria Turismo dedica al trade un’ampia sezione  del suo sito web con le offerte e le news costantemente aggiornate su eventi e fiere. Per accedere a tutte le informazioni basta dirigersi su austria.info e cliccare in alto su B2B. È possibile anche contattare il nuovo numero verde 800175070 al quale rispondono esperti dell’Ufficio informazioni in grado di rispondere a ogni richiesta e curiosità.


Novità a Salisburgo
Dal 17 maggio sarà accessibile a Salisburgo, per la prima volta dopo due secoli, il DomQuartier, ex centro di potere dei principi arcivescovi. Il percorso circolare, oltre al complesso della Residenza e del Duomo, comprenderà anche il Monastero dei Benedettini di S. Pietro, per conoscere meglio la storia e l’architettura romanica, gotica e soprattutto barocca dell’area. La pubblicazione “Ricca di Storie” racconta 22 leggende sulla città di Feldkirch nel Voralberg, fondata nel 1200  dai conti di Montfort tra vigneti e colline ricoperte da boschi abitati da lupi, procioni e stambecchi.

ÖBB rafforza i servizi
Con il nuovo orario 2014  è stata rafforzata la collaborazione tra le Ferrovie Austriache ÖBB e Trenitalia. Silvia Festa, direttore marketing e comunicazione DB Vertrieb Italia, ricorda l’introduzione del «nuovo treno diretto giornaliero ÖBB InterCity da Venezia Santa Lucia a Vienna Meidling, disponibile anche con tariffe scontate SparSchiene da 29 euro». Inoltre, aggiunge, «sul treno notturno ÖBB da Milano a Vienna via Verona sarà disponibile anche una moderna carrozza letto con scompartimenti standard o deluxe, con bagno e doccia. E ancora, in estate il trasporto auto e moto sulla tratta Livorno-Vienna  sarà bisettimanale, così come sulla nuova linea Verona-Vienna attiva da metà giugno».
www.austria.info/it

Dorina Landi

Ultimi articoli in DESTINAZIONI