Giornale del 07 Febbraio 2014

Expo-Enit, piano d’azione congiunto sui mercati esteri

EXPO 2015

07-02-2014 NUMERO: Giornale Online

Invia
Andrea Babbi 2013 - EnitEntra nel vivo in queste settimane la strategia promozionale studiata e concordata da Expo 2015 ed Enit in base all’accordo siglato nei mesi scorsi. Il programma prevede una massiccia partecipazione del team Expo alle maggiori fiere turistiche internazionali di quest’anno, dall’ITB di Berlino al MITT di Mosca, al Top Resa di Parigi.

 

Piena soddisfazione di Andrea Babbi (nella foto), direttore generale dell’Enit che ha sottolineato come «dobbiamo sfruttare al meglio l’evento-clou del made in Italy per i prossimi anni e questo gioco di squadra consentirà agli organizzatori di Expo 2015 di entrare in contatto con i maggiori player internazionali, dal Sud America all’Oriente».

 

Che si tratti di un’operazione su larga scala lo dicono i numeri: da oggi sino alla fine dell’anno i rappresentanti dell’Expo saranno presenti con conferenze-stampa, serate ed eventi ad almeno 16 delle 30 fiere alle quali l’Enit ha già pianificato la sua partecipazione nel corso del 2014.

 

Oltre agli appuntamenti d’obbligo di Berlino, Londra e Mosca, si aggiungono le fiere turistiche di Dubai, Shanghai, Tokyo (la famosa Jata), Sydney, Melbourne, Goteborg e San Paolo.
www.enit.it - www.expo2015.org

Andrea Lovelock

Ultimi articoli in EXPO 2015


Tappeto rosso per i Vip

16 Luglio 2015