Giornale del 11 Febbraio 2014 - Speciale Anteprima Bit 2014 - sfoglia il giornale

Piemonte

Speciale Anteprima BIT

11-02-2014 NUMERO: 4

Invia
Il biennio d’oro del turismo religioso

Il Piemonte arriva in fiera con uno stand firmato Giugiaro, che punta sull’eccellenza dei suoi prodotti turistici. «Siamo concentrati soprattutto sugli incontri b2b tra gli operatori, seguendo la nuova formula introdotta da Bit», spiega l’assessore regionale al Turismo Alberto Cirio. Dal Duemila a oggi, i flussi sono cresciuti del 60%, raggiungendo quasi 13 milioni di presenze. «Un dato particolarmente positivo, in controtendenza rispetto al trend nazionale», afferma Cirio. Laghi e colline registrato le performance migliori, grazie alla crescita del turismo straniero. Nel 2013 ha registrato numeri importanti anche Torino, grazie ai World Masters Games e alle Olimpiadi over 35 che hanno portato nel capoluogo più di 70mila persone. A Natale, invece, la montagna ha ottenuto il tutto esaurito.

 

«Accanto ai segmenti tradizionali, dall’enogastronomia allo sport con le tappe piemontesi del Giro d’Italia e la nuova cronometro dei vini Barbaresco-Barolo, punteremo nel prossimo biennio sul turismo religioso con eventi di respiro internazionale», annuncia l’assessore. In primavera il Vaticano sarà il Paese ospite del Salone internazionale del libro di Torino; nel frattempo il centenario della fondazione della Società San Paolo porterà in Piemonte migliaia di paolini. Ad agosto, poi, avranno inizio le celebrazioni per il bicentenario della nascita di Don Bosco, che dureranno 12 mesi e in occasione delle quali tornerà, tra la primavera e l’estate 2015, anche una nuova Ostensione della Sindone. Infine, nel 2015 compirà duecento anni la Passione di Sordevolo, rappresentazione di teatro popolare che,da giugno a settembre, porterà in scena più di 400 persone tra attori e comparse.


Sul fronte della promozione, la Regione punterà sul web con il nuovo portale per le prenotazioni turistiche BookingPiemonte.it: «Un grande negozio online che mette in vendita non solo le camere, ma anche skipass, biglietti per concerti, musei, pacchetti personalizzati e in generale tutti i servizi turistici disponibili sul territorio, con la forza, però, di un sito istituzionale, che offre più garanzie e maggiore convenienza all'utente».


Ultimi articoli in Speciale Anteprima BIT


Cina

10 Febbraio 2016

Nepal

10 Febbraio 2016

Egitto

10 Febbraio 2016