Giornale del 18 Febbraio 2014

Il Girasole punta sull’Alsazia per primavera/estate

OPERATORI

18-02-2014 NUMERO: Giornale Online

Invia
È già primavera per il tour operator Il Girasole che in questi giorni ha lanciato sul mercato una serie di pacchetti con destinazione Alsazia, una delle zone francesi meno conosciute dal mercato italiano. L’offerta, che include transfer in treno e sistemazioni alberghiere di buon livello e qualità, è valida per il periodo primaverile (marzo-giugno) e per quello estivo (luglio-settembre). Il pacchetto, di quattro giorni e tre notti, prevede la visita di Strasburgo, Colmar e Mulhouse.

 

Situata nel nord-est della Francia, l’Alsazia annovera diverse suggestive città, fiumi, canali navigabili e la Catena dei Vosgi in un paesaggio tra i più vari di Francia, tra foreste, vallate, fiumi e alte montagne. Mulhouse ospita il più grande museo mondiale dell’automobile con tutti i modelli di autovetture delle maggiori case automobilistiche, e la Città dei Treni, altro museo con centinaia di pezzi unici e originali; mentre la più piccola Colmar, capitale dei vini della regione, è nota per l’architettura delle abitazioni della vecchia città con pareti a graticci: è la cittadina che ha dato i natali allo scultore Bartholdi, creatore della famosa Statua della Libertà. Tra le tappe d’obbligo il quartiere detto “La piccola Venezia”.

 

E per finire Strasburgo, capitale europea con la sua Petit France, il quartiere più antico, con la cattedrale di Notre Dame e l’adiacente Torre. Tra le occasioni di visita, il Palais Rohan, sede di tre musei: delle belle arti, archeologico e delle ceramiche.
www.ilgirasoleviaggi.it


Ultimi articoli in OPERATORI