Giornale del 27 Marzo 2014 - Speciale Usa&Canada - sfoglia il giornale

A Springfield itinerari sulle orme di Lincoln

Speciale Usa&Canada

27-03-2014 NUMERO: 9

Invia
Abraham Lincoln (film)«Democracy is the government of the people, by the people, for the people». Le parole di Abraham Lincoln, 16° presidente Usa che pose fine alla schiavitù, riecheggiano nell’Illinois. Aveva 28 anni quando nel 1837 si trasferì qui dal Kentucky. È proprio attraverso i Lincoln sites che Brand Usa promuove sul portale Discoveramerica.com la città di Springfield, capitale dello Stato.


La più recente attrazione è l’Abraham Lincoln Presidential Library and Museum, aperto nel 2005: complesso di 40mila mq con la più grande raccolta di reperti, documenti ed effetti personali. Tra gli altri siti raggiungibili a piedi c’è l’Old State Capitol, dove nel 1858 Lincoln si oppose all’espansione della schiavitù.

 

Attraversando la strada, si trova il Lincoln-Herndon Law Offices, l’ufficio in cui esercitava l’attività di avvocato con il socio William Herndon. Una delle attrazioni più gettonate è la Lincoln Home, in cui lui e sua moglie hanno cresciuto i loro figli. A due isolati di distanza c’è la Great Western Railway’s Lincoln Depot, dove il presidente-eletto nel 1861 salì a bordo del treno per Washington. Quel giorno disse: «Parto senza sapere quando e se tornerò». Alla fine vi fece ritorno per riposare in eterno allo Springfield’s Oak Ridge Cemetery.


Ultimi articoli in Speciale Usa&Canada