Giornale del 17 Giugno 2014

Due guide per scoprire l’Austria estiva

DESTINAZIONI

17-06-2014 NUMERO: Giornale Online

Invia
Austria Turismo - cicloturismoPubblicate da Austria Turismo due nuove guide per scoprire la destinazione durante la stagione estiva.

 

La prima, “Austria in bicicletta”, presenta 15 itinerari per le due ruote, tra cui la classica pista ciclabile sul Danubio (che quest’anno festeggia il suo 30° anniversario), l’itinerario fra laghi e monti della Drava, quello del Neusiedler See che invita al birdwatching e alla degustazione dei vini locali, e molti altri ancora.

I percorsi sono stati scelti privilegiando le piste ciclabili più adatte per un cicloturismo di relax, su piste pianeggianti con tutti i vantaggi che questo tipo di viaggio offre: la scoperta dei paesaggi a ritmo lento, le soste gastronomiche, le visita a città e borghi. Molte piste seguono i fiumi, in percorsi di lenta discesa, facili da affrontare anche per i meno allenati e per chi viaggia con i bambini.

 

Austria Turtismo - SchärdingL’edizione 2014 della guida “Piccole Città Storiche”, edita da Austria Turismo in collaborazione con l’Associazione delle Piccole Città Storiche, costituisce invece un invito a visitare 15 borghi di charme ai lati dei percorsi turistici abituali. Lasciandosi alle spalle le autostrade si possono seguire cinque itinerari a tema: “Di valle in vetta” fra la medievale Feldkirch e l’antico centro di commercio alpino di Bludenz; “Su e giù per mari e monti”, che collega Lienz, capoluogo del Tirolo Orientale, Radstadt caratterizzata dalla cinta muraria, e Hallein, la città del sale; “Sulle orme di monaci e mercanti” si snoda nell’Austria settentrionale e collega Steyr, con palazzi rococò e il barocco santuario di Gesù Bambino, Gmunden sul lago Traunsee, Schärding e Braunau, entrambe adagiate sul fiume Inn, con vecchie case multicolori che si specchiano nel fiume; nell’Austria orientale l’itinerario “Tra Vigneti e giardini” collega Bad Radkersburg, con i suoi eleganti palazzi e portici, Rust, centro di viticoltura nel Parco Nazionale del Neusiedler See, e Baden, aristocratica cittadina termale alle porte di Vienna; l’itinerario “Viaggio attraverso i secoli” infine porta nell’Austria centrale all’asburgica Bad Ischl, a Judenburg, antico crocevia commerciale, e a Mariazell, dove si trova il più importante santuario dell’Austria.
www.austria.info


Ultimi articoli in DESTINAZIONI