Giornale del 03 Luglio 2014 - Speciale Ferrovie - sfoglia il giornale

Agli europei piace domestico

ATTUALITA'

03-07-2014 NUMERO: 23

Invia
Turisti - Londra - viaggi di nozzeL’85% dei viaggi dei cittadini europei si svolge all’interno dell’Europa, il 76% addirittura sul territorio domestico – ad esempio il 92% di greci e spagnoli preferisce viaggiare in casa propria – e se attraversano i confini nazionali gli europei scelgono soprattutto Paesi confinanti o abbastanza vicini. Lo si deduce dalle rilevazioni di Eurostat, l’istituto di statistica dell’Unione, che fornisce anche altri dati, molto meno sorprendenti: ad esempio che le tre mete preferite in Europa sono Spagna, Francia e Italia.

 

Inoltre: nel 2012 (ultimo periodo rilevato) i cittadini dei 28 Paesi europei hanno fatto 1,2 miliardi di viaggi di almeno una notte – ma la durata media è di 5,2 notti – il 48% dei quali per puro leisure, il 35% per visite a parenti e amici, e il 13% per lavoro. Il mezzo più utilizzato è l’auto (65%), seguito da aereo (15%), treno (12%), pullman (6%) e traghetto (2%).

 

Dunque solo il 15% dei viaggi degli europei si dirige fuori dal continente, e qui l’Asia è la regione più frequentata (4,5%), seguita da Africa (4,1%), Nord America (3,8%), Centro e Sud America (1,9%) e Oceania (0,4%).


Ultimi articoli in ATTUALITA'