Giornale del 08 Ottobre 2014 - Speciale TTG Incontri - parte 2 - sfoglia il giornale

Tunisia

Speciale TTG Incontri

08-10-2014 NUMERO: 29

Invia
Da gennaio a luglio gli arrivi di turisti italiani in Tunisia hanno fatto registrare un +19,2%, e Dora Ellouze, direttrice per l’Italia dell’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo, si dice fiduciosa che il trend positivo possa proseguire anche in autunno e inverno. «Come annunciato dal ministro Amel Karboul all’inizio dell’estate, possiamo dire che l’implementazione della strategia “3+1” sta procedendo bene - dichiara Ellouze - L’Ente sta poi lavorando al lancio di un’etichetta di qualità nazionale, e alla nascita di un osservatorio del turismo e la realizzazione di una strategia digitale». E si continua a promuovere il segmento MICE: la Tunisia vanta infatti strutture di alto livello ideali per ospitare convention, seminari, presentazioni di nuovi prodotti e viaggi incentive; il MICE inoltre si presta a essere abbinato ad altri prodotti di nicchia. Per le prossime stagioni si punta sulla promozione di diversi prodotti, dal patrimonio culturale al benessere, dal deserto alla gastronomia, con un’attenzione particolare al nord del Paese, ancora poco conosciuto dal mercato italiano. «Per fare questo continueremo a lavorare a stretto contatto con gli agenti di viaggi, i tour operator e i media, partner fondamentali per la promozione della Tunisia», conclude Ellouze.

Pad. C3 - St. 55-57


Ultimi articoli in Speciale TTG Incontri