Giornale del 27 Ottobre 2014

Isole Cook-Air New Zealand, promozione congiunta

DESTINAZIONI

27-10-2014 NUMERO: Giornale Online

Invia
Lanciata da Cook Islands Tourism Corporation la prima azione in collaborazione con Air New Zealand, in seguito al memorandum d’intesa firmato a inizio ottobre attraverso il quale l’ente e la compagnia aerea realizzeranno una serie di attività sulla base di una comune linea di azione volta a promuovere la destinazione quale meta autentica e intatta dell’area Pacifico del Sud.

 

Valida per tutte le prenotazioni effettuate entro 31 dicembre 2014, per viaggi dal 1° dicembre 2014 al 31 maggio 2015 (escluso periodo dal 20 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015), l’offerta prevede un soggiorno di due notti gratis in un hotel 3 stelle di Rarotonga, con trattamento di pernottamento e prima colazione e transfer da e per l’aeroporto.

 

«Questa speciale promozione realizzata con Air New Zealand è valida per un minimo di due persone che viaggiano su un qualsiasi volo della compagnia da/per Rarotonga e da/per Los Angeles o Sydney – spiega Nicholas Costantini, general manager per l’Italia e Sud Europa di Cook Islands Toursim Corporation – ed è valida solo per le prime 100 prenotazioni che verranno effetuate da un’agenzia di viaggi o un tour operator italiano attraverso il proprio inbound, segnalando il codice 2FCOSE».

 

Gli hotel a Rarotonga che aderiscono a questa iniziativa sono il Palm Grove Resort con sistemazione in beachfront studio e il Manuia Beach Resort in garden Villa, ma viene offerta la possibilità di un upgrade di struttura non usufruendo più dell’offerta “due notti gratis”, bensì di uno sconto di 600 dollari in base alle tariffe segnalate dal t.o. inbound in un hotel di categoria superiore, tra cui Crown Beach, Little Polynesian, Nautilus, Royale Takitumu, Pacific Resort Rarotonga & Aitutaki, Aitutaki Lagoon Resort & Spa.

 

«Le due notti gratis possono anche essere convertite in un buono di 300 dollari usufruibile per uno dei pacchetti offerti dal tour operator inbound – conclude Costantini – come ad esempio il Dining Experience, voucher prepagato da poter utilizzare negli oltre 20 tra ristoranti e hotel sull’isola di Rarotonga e tra altre sette alternative culinarie sull’isola di Aitutaki per sperimentare la cucina cookiana».

 

È possibile inoltre richiedere notti o servizi aggiuntivi, in base alle tariffe indicate, ma la promo non è cumulabile con altre offerte come per esempio “pay 4/stay 6” e altre similari.
www.cookislands.travel - www.airnewzealand.it


Ultimi articoli in DESTINAZIONI