Giornale del 14 Novembre 2014

Congresso ATA: l’Africa unita contro l’ebola

ATTUALITA'

14-11-2014 NUMERO: Giornale Online

Invia
Ata 2014 - UgandaSarà il Kenya, per l’esattezza Nairobi, a ospitare nel 2015 il mega summit dell’Ata-African Travel Association. È una delle prime notizie emerse dal 39° Congresso mondiale dell’associazione, che ha rinuito per cinque giorni a Kampala, in Uganda, 300 delegati da 22 Paesi del mondo.

 

Mentre la fobia dell’ebola contagia più del virus stesso, i ministri del Turismo africani hanno lanciato un messaggio forte e chiaro: l’epidemia non riguarda tutto il continente, ma solo alcuni Paesi. «O meglio, l’ebola non è solo un problema africano, ma un fenomeno mondiale – ha sottolineato Phyllis Kandie, segretaria di Gabinetto del Turismo in Kenya – Tutti noi dovremmo rimboccarci le maniche e sostenere gli Stati colpiti come Guinea, Liberia e Sierra Leone, convincendo i turisti che altrove non c’è alcun rischio».

 

A fare gli onori di casa al Commonwealth Speke Resort Munyonyo il presidente ugandese Yoweri Museveni: nella cerimonia inaugurale ha invitato l’industria a promuovere l’Africa, e in particolare l’Uganda, riconosciuto come il Paese con il miglior clima al mondo.

Cristina Ambrosini

Ultimi articoli in ATTUALITA'