Giornale del 17 Dicembre 2014 - sfoglia il giornale

Celebrity Cruises lancia la classe Edge

NAVIGARE

17-12-2014 NUMERO: 39

Invia
Celebrity CruisesRoyal Caribbean Cruises ha firmato con i cantieri STX France la lettera di intenti per la costruzione di due unità gemelle da 117mila tonnellate di stazza per il suo marchio Celebrity, con consegna prevista tra l’autunno del 2018 e i primi mesi del 2020.

Grande lusso, itinerari da piccole navi
Le due navi, con una capacità di 2.900 posti ciascuna sui letti bassi,  saranno le prime della nuova classe Edge, evoluzione del concept di lusso collaudato dalle classi Millennium e Solstice. Per identificare i plus  di Edge una nota del gruppo spiega che la nuova classe offrirà “itinerari da piccoli navi, con i servizi delle grandi navi”.


La classe Edge avrà infatti dimensioni leggermente inferiori alla classe Solstice (che con Reflection aveva raggiunto le 126mila tonnellate) che è stata costruita tutta dai cantieri tedeschi Meyer Werft. Il gruppo non ha dato informazioni quanto all’investimento previsto per il nuovo ordine, ma gli analisti hanno stimato un impegno intorno ai 700 milioni di euro per unità, ossia circa 243mila euro per letto, al cambio attuale di un euro per 1,24 dollari.

«Crescita moderata sul lungo periodo»
Con Edge, come ha affermato Richard Fain, chairman e ceo, il gruppo Royal Caribbean insiste nella sua strategia di crescita moderata sul lungo periodo, mentre cavalca e capitalizza il successo ottenuto da Celebrity nel segmento premium e lusso dell’industria delle crociere. Gli investimenti di RCCL dunque proseguono a un ritmo che varia da 1,4 miliardi nel 2014 a 2,3 miliardi nel 2016, per scendere (forse) a 0,4 miliardi nel 2017 e risalire subito a 2,2 miliardi nel 2018. Di pari passo  la capacità offerta dal gruppo crescerà dal 2014 al 2018 – stando agli ordini confermati e in corso – a un ritmo medio del 4,54% l’anno, con picchi del 5,5 e del 6,7% nel 2015 e nel 2016.


«Con il progetto Edge i cantieri STX hanno l’occasione per stabilire un nuovo standard nell’architettura navale di questi anni»: così ha annunciato l’ordine Michael Bayley, un attimo prima di essere promosso da presidente e ceo di Celebrity a presidente di Royal Caribbean International. Alla guida di Celebrity gli succede Lisa Lutoff-Perlo, finora executive vice president operations del marchio Royal Caribbean.

www.royalcaribbean.it - www.celebritycruises.it


Ultimi articoli in NAVIGARE