Giornale del 23 Dicembre 2014

Qatar Airways, prima compagnia aerea a utilizzare l’A350 XWB

LINEE AEREE

23-12-2014 NUMERO: Giornale Online

Invia
Airbus A350 XWBDopo un percorso durato otto anni Airbus ha consegnato a Tolosa il primo esemplare di A350 XWB a Qatar Airways. Presenti alla cerimonia di inaugurazione tutto lo stato maggiore del costruttore europeo e il management del vettore del Golfo, prima compagnia mondiale a poter utilizzare il nuovo gioiello dei cieli.

 

«Il nuovo aeromobile, che Airbus ci ha consegnato addirittura prima del tempo previsto, inizierà a volare già dal prossimo 15 gennaio sulla rotta tra Francoforte e Doha. Successivamente, stiamo studiando su quali altre rotte europee e asiatiche utilizzarlo», ha detto nel corso della presentazione del nuovo aeromobile Akbar Al Baker, ceo del vettore mediorientale.

 

«L’arrivo del nuovo aeromobile nella nostra flotta è un momento di grande orgoglio per la compagnia – ha aggiunto il ceo – Grazie ai suoi motori di ultima generazione, i Trent XWB di Rolls-Royce, molto silenziosi e capaci di risparmiare fino al 25% di carburante rispetto ai concorrenti B777 e B787, e alla sua cabina luminosa e spaziosa, il velivolo rappresenta alla perfezione la nuova arte del viaggiare che vogliamo far provare ai nostri passeggeri».

 

Airbus rilancia contro Boeing
Per Airbus, la consegna del nuovo apparecchio rappresenta un ulteriore tappa della “guerra” in corso con il rivale di sempre d’oltreoceano, Boeing. «La consegna del primo A350 XWB è una tappa storica nella storia di Airbus e dell’aviazione – ha aggiunto senza mezzi termini Fabrice Brégier, presidente e ceo di Airbus – Con i suoi materiali ultraleggeri in fibra di carbonio e il design studiato per ridurre al minimo i costi di manutenzione, il nuovo aeromobile diventa il più avanzato in servizio, tracciando dei nuovi standard in termini di comfort, efficienza e sostenibilità ambientale».

 

Con l’arrivo dell’A350, infatti, il duello Airbus-Boeing sul segmento dei grandi aeromobili inizia un nuovo capitolo. «Si tratta di un mercato la cui domanda arriverà a circa 6.500 apaprecchi nei prossimi 20 anni, vale a dire circa il 35% in volume e il 55% in valore di tutte le consegne a livello mondiale».

Per il momento, nonostante la concorrenza dei due modelli di Boeing – B777 e B787 Dreamliner – l’A350 si sta già ritagliando il suo spazio, con 778 ordinativi provenienti da 42 clienti a fine novembre 2014.

 

Qatar, in arrivo anche A380 e B777
Dal canto suo Qatar Airways guarda all’arrivo del nuovo aeromobile con la certezza che per i prossimi otto mesi ne avrà il monopolio di utilizzo a livello mondiale (il secondo cliente sarà Vietnam Airlines, che vedrà il suo esemplare arrivare nell’estate 2015).

 

«L’A350 sarà la spina dorsale della nostra flotta ed entro la fine del 2015 se ne aggiungeranno altri otto – ha proseguito il top manager della compagnia di Doha – Il suo arrivo rappresenta la seconda tappa fondamentale per lo sviluppo della nostra compagnia, dopo la consegna avvenuta pochi mesi fa del primo esemplare di A380 su 14 ordinati”.

 

Il vettore mediorientale ha anche ordinato 50 Boeing B777, per un investimento complessivo di circa 19 miliardi di dollari. Tra Airbus e Boeing, invece, l’esborso ammonta a circa 70 miliardi di dollari. L’A350, che entrerà in servizio da gennaio sulla tratta Francoforte-Doha, potrà ospitare fino a 283 passeggeri, suddivisi in due classi: 36 in Business e 247 in Economy.
www.qatarairways.com

Giorgio Maggi

Ultimi articoli in LINEE AEREE