Giornale del 21 Gennaio 2015 - sfoglia il giornale

World Travel Market, adesso tocca al Sud del mondo

FIERE

21-01-2015 NUMERO: 1

Invia
Sheree Simpson 2014 - WTM AfricaFocus sul Sud del mondo per Reed Travel Exhibition, organizzatore del World Travel Market di Londra.

Tre giorni in Sudafrica
Il primo appuntamento dell’anno è dal 15 al 17 aprile: il Cape Town International Convention Centre, in Sudafrica, ospiterà la seconda edizione del Wtm Africa, dopo il debutto dello scorso anno. Una manifestazione B2B di tre giorni, invece che due. E i numeri, si prevede, saranno più grandi rispetto a quelli del 2014, quando all’evento avevano partecipato 4mila operatori dell’industria per un giro d’affari, in termini di negoziati, di circa 314 milioni di dollari. Per questa ragione, annunciano gli organizzatori, la fiera occuperà uno spazio del 50% più ampio.


«Già nel 2014 abbiamo accolto espositori da tutto il continente africano, ma anche oltre. Quest’anno le occasioni di business saranno ancora maggiori», afferma Sheree Simpson (nella foto), Wtm Africa exhibition manager.


La “versione estesa” del Wtm Africa include anche un programma di eventi più corposo rispetto allo scorso anno, tra cui la Conferenza Internazionale sul Turismo Responsabile, che radunerà a Cape Town imprese di viaggio, organizzazioni e singoli professionisti interessati ai temi della sostenibilità nell’industria turistica.


Il Wtm Africa rientra nell’Africa Travel Week insieme con l’Ibtm Africa e l’Iltm Africa, in calendario dal 13 al 15 aprile.


E poi San Paolo
Con una nuova sede e una serie di iniziative studiata per rendere ancora più vantaggiosa la partecipazione degli addetti ai lavori, anche la terza edizione del Wtm Latin America si preannuncia come la più grande, sicuramente la più attesa.


La fiera, in concomitanza con il 43° Braztoa Business Event, si terrà all’Expo Centre Norte di San Paolo, in Brasile, dal 22 al 24 aprile. Lo spostamento della sede dal Transamerica Expo Center al più grande Expo Centre Norte consentirà alla manifestazione di espandersi (+10% di spazio) e di soddisfare le crescenti richieste degli espositori.


Tra le new entry del Wtm Latin America 2015 anche Traveltek, Delta Tours e Saint Petersburg Express; confermata, invece, la presenza dei “fedelissimi” Cile, Israele, Messico e Perù, che potenzieranno il loro impegno contribuendo a superare le cifre della scorsa edizione (giro d’affari di 341 milioni di dollari).


La nuova sede, oltre a facilitare gli spostamenti degli agenti di viaggi locali che lavorano nella zona centrale della città brasiliana, è più comoda anche per gli espositori, i buyer e i visitatori internazionali perché più vicina all’aeroporto Guarulhos di San Paolo.


Tra le principali novità del Wtm Latin America 2015 si segnalano anche A Taste of Ibtm, iniziativa dedicata al Mice, e la Business Travel Area che ospiterà tmc, compagnie aeree, hotel e fornitori di tecnologia. Alla manifestazione sono attesi circa 120 buyer internazionali.


Ultimi articoli in FIERE