Giornale del 04 Febbraio 2015 - sfoglia il giornale

«Bit 2015, porta dell'Expo»

MONDO BIT

04-02-2015 NUMERO: 3

Invia
Cristina Tasselli - Enrico Pazzali 2014«La Bit è la porta d'ingresso dell'Expo, l’attrazione più importante nel capoluogo lombardo negli ultimi 20 anni». A dirlo è Enrico Pazzali (nella foto con Cristina Tasselli, exhibition director di Bit), amministratore delegato di fieramilano, durante la presentazione in anteprima dell'evento, che sarà una delle ultime occasioni per farsi conoscere dai 20 milioni di visitatori attesi a Milano per l'Esposizione Universale.


«Siamo contenti per il riscontro ottenuto dalla nuova formula all-in-one organizzata per segmenti di business che ha generato numeri importanti», aggiunge Pazzali

 

Duemila espositori, 1.500 buyer
Saranno in tutto circa 2mila gli espositori provenienti da 100 Paesi, tra i quali in aumento quelli africani, con un ruolo di primo piano delle regioni italiane. Questi incontreranno più di 1.500 buyer, di cui l’83% stranieri da 70 Paesi, in crescita del 50% rispetto allo scorso anno. Tra questi, per la prima volta, anche 17 italiani. Il 60% degli operatori apparterrà al leisure, il 25% Mice e il 15% al luxury.

 

In aumento del 60% gli espositori italiani, che hanno fatto registrare il tutto esaurito. Tra le novità molte realtà locali, come Forte dei Marmi, Ostuni e Venaria Reale, presenti per la prima volta.


Il ruolo-chiave delle fiere
«Bit ha ripreso quota – commenta Franco D’Alfonso, assessore al Comune di Milano – e si inserisce in un fitto calendario di manifestazioni fieristiche, settore chiave per tutelare e promuovere l’immagine della città».

 

Per Mauro Parolini, assessore regionale al Turismo, Commercio e Terziario, «le fiere sono importanti per sviluppare un’offerta regionale che integri il turismo e le bellezze naturali ad altre particolarità: sport, commercio, medicina».

 

Il 1° Congresso del Turismo
«Oltre ai nuovi settori Luxury e Destination Sport, quest’ultimo con 60 operatori italiani provenienti da 12 regioni, il 13 febbraio al Centro Congressi Stella Polare di Rho, si terrà il 1° Congresso Internazionale del Turismo, che da quest’anno avrà cadenza annuale. Un’opportunità interessante per conoscere le tendenze e i dati del settore per sviluppare nuove e mirate strategie», ricorda Cristina Tasselli, exibition manager di Bit 2015.
www.bit.fieramilano.it


Ultimi articoli in MONDO BIT