Giornale del 12 Febbraio 2015 - Speciale Bit 2015 - 1 - sfoglia il giornale

Crociere e traghetti, un ‘mare’ di novità

Speciale BIT 1

12-02-2015 NUMERO: 4bis

Invia
Traghetto - genericoNei padiglioni della Borsa Internazionale del Turismo alcune tra le principali compagnie di navigazione – sia crociere che traghetti – presentano le loro proposte per l'anno in corso, tra nuove rotte, collegamenti potenziati, navi con soluzioni avveniristiche e molto altro. Le novità di Grimaldi Lines, MSC Crociere, Norwegian Cruise LIne, Jadrolinija, Adria Ferries, Corsica Sardinia Elba Ferries.

 

Grimaldi Lines, più collegamenti ed eventi a tema

«Bit è per Grimaldi Lines un appuntamento irrinunciabile – afferma Francesca Marino, passenger department manager della compagnia – sia per il periodo dell’anno in cui si svolge, sia per quello che da sempre rappresenta:  una buona opportunità di visibilità alla vigilia della stagione estiva».
La compagnia sbarca in fiera dopo una stagione estiva soddisfacente in cui i risultati hanno fatto registrare una crescita a due cifre in termini di passeggeri trasportati. «L’andamento positivo della stagione appena conclusa rappresenta per noi il punto di partenza per affrontare al meglio il 2015: il nuovo anno porta infatti con sé alcune novità importanti, soprattutto per quanto riguarda i collegamenti marittimi effettuati», anticipa Marino.


Il potenziamento delle linee sulla destinazione Spagna è già stato infatti intrapreso . Alle tradizionali tratte per Barcellona con partenza da Civitavecchia, Livorno e Porto Torres, dal 16 gennaio 2015 è stato affiancato il nuovo collegamento Savona-Barcellona, con tre partenze alla settimana. Verranno poi potenziate le linee marittime che collegano l’Italia alla Grecia. Oltre alle tratte in partenza dai porti di Brindisi (Grimaldi Lines) e di Ancona e Trieste (Minoan Lines) con destinazione Igoumenitsa e Patrasso dal 6 luglio 2015 prenderà il via il nuovo collegamento tra il porto brindisino, l’isola di Corfù e Igoumenitsa, con quattro partenze alla settimana fino al 26 luglio e dal 1° al 27 settembre, giornaliero dal 27 luglio al 31 agosto.


Per quanto riguarda la politica tariffaria la compagnia conferma anche per quest’anno l’offerta di tariffe speciali pensate per soddisfare le esigenze di ogni target. Per prenotazioni effettuate entro il 31 maggio, l’advanced booking garantisce sconti fino al 20% su partenze di media e alta stagione per/da Spagna, Grecia e Sardegna e partenze di alta stagione per/dalla Sicilia.


Inoltre, sulle linee Spagna, Sardegna e Sicilia vengono confermate la superfamily & friends per chi viaggia in famiglia o in piccoli gruppi di amici e la superbonus per chi si sposta con auto o moto al seguito, mentre la supercamper è a disposizione dei camperisti diretti in Sardegna o Spagna. Confermati inoltre lo sconto del 20% sul biglietto di ritorno per le destinazioni Grecia – solo in bassa stagione – Tunisia e Marocco e la riduzione bambini valida su tutte le linee.


In termini di prodotto Grimaldi Lines incrementa ulteriormente l’offerta di eventi a tema, grazie a nuove partnership con società leader nei loro settori. Questi viaggi di 4 giorni sulla rotta Civitavecchia-Barcellona sono già   uno dei plus della compagnia: i prossimi eventi in calendario sono il Grimaldi Movie Campus, prima scuola cinematografica a bordo di una nave (18-21 aprile), il Barcelona Comics Tour (16-19 aprile)in coincidenza della fiera catalana destinata ai Cosplay, l’evento culturale Una Nave di Libri per Barcellona (21-24 aprile) e Destinazione Benessere Travel Experience (dal 9 al 12 maggio). Pad. 14 - St. H18 - K19

 

MSC Crociere in Bit come Official Cruise Carrier Expo
A Bit MSC Crociere si presenta come Official Cruise Carrier di Expo 2015: per questo è ospite dello stand dell’Esposizione Universale con attività dedicate all’arte dell’accoglienza e dell’intrattenimento. Il logo Expo comparirà sulla fiancata di MSC Fantasia che navigherà nel Mediterraneo per tutto il 2015. In qualità di Official Cruise Carrier la compagnia sarà rivenditore autorizzato per offrire ai passeggeri la possibilità di acquistare i biglietti della manifestazione direttamente a bordo delle navi e, per chi lo desidera, partecipare all’evento scegliendo le escursioni dedicate nelle tappe di Genova e La Spezia. Da maggio a ottobre, infatti, MSC prevede di movimentare solo in questi due porti quasi 600mila croceristi. Sono inoltre previste diverse iniziative commerciali trasversali a tutti i canali di comunicazione, on e offline, attività multimediali e quelle più tradizionali, sia a terra che a bordo.

 

«Il tema presentato da Expo Milano è molto caro alla nostra compagnia perché il cibo non è solo nutrimento, ma rimanda a tanti aspetti della vita sociale e culturale del “Vivere Mediterraneo” di cui siamo ambasciatori – ha dichiarato il ceo Gianni Onorato – MSC ha anche ideato progetti per il diritto dell’alimentazione e della nutrizione: per esempio dal 2009 insieme all’UNICEF ha dato vita al progetto “Get on board for children” finalizzato a combattere la fame e la malnutrizione dei bambini nei Paesi in via di sviluppo e in situazioni di emergenza. Dall’inizio della partnership i viaggiatori di MSC Crociere hanno donato più di tre milioni di euro».

 

Per tutta la durata dell’Esposizione Universale, la compagnia sarà presente con uno spazio espositivo multimediale, focalizzato sulle rivoluzionarie “Navi del Futuro” che saranno pronte a partire dal 2017. Quanto alla novità di prodotto della stagione estiva MSC punta tutto sulle long cruises nel Mediterraneo, come sottolinea Leonardo Massa, country manager Italia: «Nella nostra strategia di crescita partita dalle crociere estive nel Mediterraneo, passata attraverso il Nord Europa, le invernali e le fly & cruises, mancava un tassello importante. E ora lo abbiamo aggiunto grazie alle long cruises fino a 14 notti, anche in luglio e agosto, e che permettono tempi più rilassati e la possibilità di inserire mete diverse».

 

«L’obiettivo è quello di coprire con le long cruises il 15/20% della nostra offerta crocieristica. Offerta che, nel piano industriale 2017-2022 risulterà raddoppiata», conclude il manager.

 

Norwegian Cruise LIne, anche Broadway a bordo di Escape

Le novità clou del nuovo programma di Norwegian Cruise Line comprendono l’introduzione di San Juan  a Porto Rico  come base portuale stagionale, assieme a nuovi itinerari di 8 notti nei Caraibi orientali e di 6 notti nei Caraibi occidentali, in partenza da Miami a bordo della Norwegian Escape.


Sottolinea a proposito di quest’ultima new entry il responsabile commerciale per l’Italia Francesco Paradisi:  «La nostra nuovissima nave, in arrivo a ottobre 2015, incarna la flessibilità e la libertà che il nostro concetto unico di freestyle cruising rappresenta e per cui tutte le nostre 13 moderne navi sono state costruite. Norwegian Escape offrirà una grande scelta in termini di ristorazione, dai ristoranti principali con menu diversi ogni giorno compresi nel prezzo di crociera ai ristoranti di specialità con cucina internazionale, tra i quali nuove opzioni offerte in collaborazione con chef prestigiosi; intrattenimento di fama mondiale direttamente da Broadway con due musical e una cena spettacolo, spazi innovativi per rilassarsi e tanto divertimento con un Aqua Park, un percorso avventura, un programma completo di attività per bambini di tutte le età e molto altro». Va aggiunto che tutti gli ospiti delle crociere nei Caraibi occidentali avranno l’opportunità di visitare Harvest Caye, la nuova isola di Norwegian in Belize.

 

Intanto Norwegian Cruise Line Holdings ha annunciato un cambio ai vertici. Bob Binder è il nuovo presidente delle operazioni internazionali; Howard Sherman assume l'incarico di vice presidente esecutivo Revenue Management; c'è poi Robin Lindsay nel ruolo di vice presidente esecutivo Vessel Operations; Victor Gonzalez come vice presidente esecutivo Supply Chain and Logistics Management; ed Harry Sommer, nel ruolo di senior vp e chief integration officer. Drew Madsen e Jason Montague continueranno a operare rispettivamente come presidente e chief operating officer di Norwegian Cruise Line e di Oceania Cruises/Regent Seven Seas Cruises. Wendy Beck manterrà il suo ruolo di vice presidente esecutivo e chief financial officer. I dirigenti riporteranno direttamente al presidente e ceo Frank J. Del Rio, che dichiara: «Norwegian Cruise Line Holdings è posizionata su un’incredibile traiettoria di crescita. Ho lavorato a stretto contatto con il CdA per perfezionare la nostra visione sul futuro e incanalare nel migliore dei modi i talenti del nostro team di 30mila persone». Pad. 14 - St. H20 - L27

 

Jadrolinija, «Stabilità dei prezzi e grande puntualità»

In fiera Jadrolinija arriva con l’auspicio di crescere ulteriormente rispetto al 2014, che è stato un anno molto soddisfacente, specifica il responsabile sviluppo Corrado Ceccarelli: «È stato per noi un anno di crescita importante sia come fatturati che come numero passeggeri (+25%). Siamo moderatamente ottimisti circa la possibilità di crescere un 5% sulle vendite rispetto allo scorso anno, trainati dai collegamenti diretti da Ancona e Bari per Zadar e Dubrovnik».


Quanto a orari, tariffe e operativi sono quelli dello scorso anno. «È un nostro punto di forza – sottolinea Ceccarelli – Stabilità nei prezzi, servizi assicurati, massima puntualità. Insomma offriamo certezze senza svenderci a prezzi da discount». E continua: «Come agenti della compagnia e attraverso l’offerta integrata del reparto tour operating potenziamo le combinazioni traghetto/pullman e traghetto/pullman/appartamento con destinazione Novalja, località croata molto amata dai giovani». La compagnia sta migliorando i servizi di prenotazione online riducendo i tempi di procedure e pagamenti sia per privati sia per adv. «Queste ultime rappresentano un nostro partner fondamentale intermediando il 90% delle prenotazioni del reparto t.o. e oltre il 50% dei traghetti». Pad. 18 - St. E38 - F37

 

Adria Ferries, novità per l’Albania

Adria Ferries conferma gli itinerari dello scorso anno da e per l’Albania e si presenta con diverse novità:  il restyling della m/n AF Francesca impiegata sulla linea Bari-Durazzo, che dalla prossima estate porterà la sua capacità a 2000 persone con 900 letti e 600 auto. È in corso di rinnovo l’accordo siglato nel 2014 con Trenitalia che prevede la possibilità per i passeggeri di entrambe le società di acquistare biglietti a tariffa scontata e acquistabili solo congiuntamente attraverso le adv partners di Adria Ferries e Trenitalia.


In Bit la compagnia presenterà le nuove proposte viaggio per individuali e gruppi con destinazione Albania, in collaborazione con l’ Albanian National Tourism Agency di Tirana e con il t.o. Il Mondo in Mano di Minoan Agencies, società controllata dal Gruppo Frittelli Maritime GSA di Adria Ferries. Riconfermata la linea Trieste-Durazzo con partenze bisettimanali, che si aggiunge a quelle che il vettore marchigiano già opera per l’Albania da Ancona con partenze plurisettimanali e da Bari con partenze plurigiornaliere. Per l’estate presenta un interessante early booking su tutte le partenze con pricing dinamico da tutti i porti con sconti variabili dal 30% al 50% fino ad esaurimento dei posti assegnati. Pad. 18 - K22 - L23

 

Corsica Sardinia Elba Ferries lancia la Livorno-Ile Rousse

Corsica Sardinia Elba Ferries presenta in Bit la programmazione annuale e un ricco calendario di mini vacanze che includono vitto e alloggio. Durante la traversata sulle “navi gialle” è possibile pregustare i sapori delle isole attraverso assaggi dedicati: dalla birra alle castagne, ai formaggi erborinati còrsi, alle specialità sarde, dal pecorino ai malloreddus, fino alle migliori etichette d vino.


Tra le proposte della compagnia innanzitutto la nuova linea Livorno-Ile Rousse (Corsica) che, dal 26 luglio al 5 settembre – con tre viaggi a settimana in notturna della motonave Corsica Marina Seconda (1470 passeggeri, caffetteria, self service, solarium e sala giochi bimbi) – arriva dritta al cuore della Balagne, la regione di Calvi, soprannominata il giardino della Corsica per le sue colline fertili e per la bellezza dei paesaggi, con le scogliere a picco sul mare, i laghi balneabili, le spiagge di sabbia finissima. «Una meta finora mai collegata con il porto toscano – commenta Raoul Zanelli Bono direttore commerciale di Corsica Sardinia Ferries – Ci aspettiamo un traffico nuovo che si assommerà a quello del collegamento verso Bastia su cui siamo già leader». 


E poi il Long weekend Corsica-Elba, sulle tracce di Napoleone partenza da Savona-Vado il 20 marzo con 3 pernottamenti con colazione, 2 cene al self service e una con servizio al tavolo (da 225 euro pax); il Weekend Extralarge in Corsica il 10 aprile sulla linea Savona Vado-Bastia, 3 pernottamenti con colazioni e cene da 160 euro; i Salto in Corsica e Salto in Sardegna, pause infrasettimanale in tutte le stagioni sulle linee Savona Vado-Bastia e Livorno-Golfo Aranci: ci si imbarca per cena e al risveglio una intera giornata da trascorrere sull’isola fino all’imbarco serale con arrivo il mattino seguente (da 118 euro a persona).
Infine, dal costante impegno rivolto dalla compagnia alla protezione dell’ambiente marino sono nate le Gite alla scoperta dei cetacei per partecipare attivamente al monitoraggio delle balene utilizzando le navi a fini didattici. Partenza da Savona Vado per Bastia o da Livorno per Golfo Aranci, 2 giorni da 110 euro a studente. Pad. 14 - St. H20 - L27


Ultimi articoli in Speciale BIT 1


Alpitour World

12 Febbraio 2015

Expedia

12 Febbraio 2015

Eden Viaggi

12 Febbraio 2015

Settemari

12 Febbraio 2015

Ota Viaggi

12 Febbraio 2015

Go Australia

12 Febbraio 2015

Italcamel

12 Febbraio 2015

Alidays

12 Febbraio 2015

I Viaggi del Turchese

12 Febbraio 2015