Giornale del 13 Febbraio 2015 - Speciale Bit 2015 - 2 - sfoglia il giornale

DB Bahn e ÖBB, l’Europa in treno

Speciale BIT 2

13-02-2015 NUMERO: 4bis

Invia
DB Bahn - trenoUn solo stand per DB Vertrieb GmbH, succursale italiana della divisione vendite internazionali delle Ferrovie Tedesche, ÖBB Ferrovie Austriache e Swiss Travel System, che in fiera presentano diversi prodotti sia per il trade che per il cliente finale. «Visto che la fiera termina il 14 febbraio, abbiamo pensato a qualcosa in tema con questa data: un voucher dalla forma “speciale” da ritirare e presentare alla biglietteria DB a Milano per ottenere uno sconto immediato di 10 euro», annuncia Silvia Festa, direttore marketing e comunicazione Italia di DB Vertrieb GmbH. Che in Bit presenta il tool gratuito di prenotazione online B2B per agenzie di viaggi DB RailClient: disponibile in diverse lingue (inglese, tedesco, francese, spagnolo e italiano), consente prenotazioni veloci sia sulle tratte italiane e internazionali lungo l’asse del Brennero che per i collegamenti internazionali da e per la Germania, usufruendo in alcuni casi anche di tariffe scontate. E ora è possibile prenotare anche la tariffa speciale Sparpreis, valida sui collegamenti delle tratte interne in Germania, anche per i treni ad alta velocità Intercity-Express.


Anche le novità delle ÖBB Ferrovie Austriache vengono presentate in occasione della Bit. In particolare in fiera viene lanciata l’offerta speciale #Vienna4U valida fino al 26 marzo per un weekend a 149 euro: si parte la sera a bordo del treno ÖBB EuroNight con sistemazione in comode cuccette per arrivare la mattina dopo a Vienna, con tutta la giornata a disposizione per visitarla. Il pernottamento è previsto in hotel 3 stelle in posizione centrale in camera doppia con colazione inclusa. Il giorno successivo c’è ancora il tempo per scoprire la città, per rientare di nuovo con il treno notturno.


Nel frattempo dal 14 dicembre è entrata in funzione la nuova stazione centrale di Vienna, la Wien Hauptbahnhof. Ora i treni provenienti da nord (Brno, Praga, Varsavia) e da sud (Italia, Slovenia, Graz e Villach) arrivano alla Wien Hbf, da dove è possibile proseguire con collegamenti per tutte le direzioni; inoltre è il nuovo hub per i treni notturni con auto e moto al seguito.


Infine, i visitatori dell’Expo di Milano potranno approfittare dei collegamenti con sette città in Svizzera delle SBB Ferrovie Svizzere, i cui treni durante l’Expo fermeranno alla stazione Rho Fiera, per una gita anche di un solo giorno.
Pad. 18 - St. K28 - L29


Ultimi articoli in Speciale BIT 2


L’Expo delle speranze

13 Febbraio 2015