Giornale del 23 Febbraio 2015

Per la Malesia il 2015 è l’anno della cultura

DESTINAZIONI

23-02-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Ahmad Kamarudin Yusoff 2015 - Turismo MalesiaPunta tutto sulla cultura la Malesia, con il suo “2015 Year of Festivals”, importante campagna che promuove il Paese attraverso feste multiculturali e tradizionali tra cui, solo per citarne alcuni, il Sunset Music Fest, Hari Raya, Deepavali. «È la novità di quest’anno – spiega Ahmad Kamarudin Yusoff (nella foto), direttore di Tourism Malaysia Italia – e un concetto nuovo per il mercato italiano al quale vogliamo proporre una vacanza fatta di esperienze su misura, uniche e introvabili altrove».

 

L’invito è a soggiornare in un villaggio tipico e conoscere da vicino la popolazione locale partecipando al programma Homestay, ad esempio. Oppure disegnare il proprio batik, anche a Kuala Lumpur; partecipare a lezioni di cucina o a un matrimonio tradizionale indossando abiti tipici; conoscere la tribù Mah Meri di Carey Island (a 40 minuti dalla capitale), abile nell’intagliare maschere di legno. Poi ci si può sempre rilassare in una delle tante spiagge del Paese, scoprire la produzione del tè nelle piantagioni di Cameron Highlands o le foreste pluviali tra le più antiche al mondo, alla ricerca dello spirito della giungla; o ancora fare un tour in moto accompagnati da una guida.

 

Molti eventi supporteranno la campagna, come la partecipazione a fiere tematiche e a roadshow (già a marzo, in collaborazione con Hotelplan e a fine mese con Idee per Viaggiare ad esempio), per promuovere itinerari insoliti e sorprendenti per la creazione di nuovi pacchetti di viaggio. E sempre a breve, sarà lanciata una nuova app per un contest tramite la pagina di facebook dal nome “LoveMalesia”, con il supporto dei t.o. Go Asia, Raro By Nicolaus, Naar e Master Explorer.

 

Crescono intanto i turisti italiani, con 50.478 arrivi da gennaio a novembre 2014, segnando un +24% rispetto allo stesso periodo del 2013. E il direttore è fiducioso di arrivare a quota 55mila quest’anno. «Il 2015 sarà un anno molto importante per Tourism Malaysia, anche perché saremo presenti all’Expo con un padiglione che sarà una vetrina unica della ricchezza culturale del Paese, dalla gastronomia alla musica in pieno spirito Malaysia Truly Asia», conclude Yusoff . Per aggiornamenti in tempo reale, basta diventare fan della pagina cacebook di Turismo Malesia .
www.turismomalesia.it

Adriana De Santis

Ultimi articoli in DESTINAZIONI