Giornale del 27 Febbraio 2015

Air Transat-Trenitalia, tariffe agevolate per aereo+treno

ATTUALITA'

27-02-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Nuovo accordo tra Air Transat e Trenitalia per favorire l’integrazione tra aereo e treno, sfruttando le potenzialità delle Frecce, a vantaggio dei clienti in partenza e in arrivo negli scali internazionali di Fiumicino e Venezia.

 

I passeggeri del vettore canadese in arrivo e partenza dagli aeroporti di Roma FCO e Venezia Marco Polo possono acquistare biglietti per le Frecce a tariffa dedicata: verrà applicata una riduzione per chi viaggia in 1ª classe o livello Business e per i passeggeri di 2ª classe o livello Standard.

 

I biglietti scontati possono essere acquistati – esclusivamente nelle agenzie di viaggi convenzionate – dai titolari di biglietto Air Transat per la stessa giornata del viaggio aereo. L’offerta è valida per viaggi fino al 31 dicembre 2015. Inoltre, il vettore aereo conferma l’attenzione particolare verso il mercato italiano e riconosce una riduzione sulle tariffe andata e ritorno dei biglietti aerei (tasse escluse) ai clienti Trenitalia. L’offerta è valida per i voli dal 4 aprile al 30 maggio 2015.

 

Già da dicembre scorso è possibile raggiungere l’aeroporto di Fiumicino direttamente in Frecciargento, da e per Firenze, Bologna, Padova e Venezia, con quattro collegamenti giornalieri.

 

Air Transat consolida nel 2015 le sue rotte, riconfermando dal 4 aprile il collegamento Roma-Montréal (cinque voli a settimana), dal 18 aprile il Roma-Toronto (sei voli a settimana), dal 2 maggio i collegamenti Venezia-Montréal e Venezia-Toronto (due voli a settimana) e aggiungendo da quest’anno alla sua programmazione dal 15 giugno un volo Roma-Halifax via Montréal, un volo Roma-Québec City via Montréal e, infine, dal 22 giugno un volo Roma-Vancouver e un collegamento Venezia-Vancouver entrambi via Toronto (due voli settimanali).
www.rephouse.it


Ultimi articoli in ATTUALITA'