Giornale del 03 Marzo 2015

Costa, catalogo 2016/2017 e tanta formazione per gli adv

NAVIGARE

03-03-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Neil Palomba 2015 - Costa CrociereLa 22ª edizione de “I Protagonisti del Mare” si è svolta sull’ammiraglia della flotta Costa Crociere, con la partecipazione di circa 1.500 partner provenienti da Europa, Nord America, Asia e Africa. Il consueto appuntamento annuale per la premiazione delle agenzie di viaggi dalle migliori performance di vendita è culminato in un’elegante cerimonia serale condotta dall’ex Miss Italia Cristina Chiabotto. I vincitori sono stati premiati con trofei personalizzati, la classica “C” di Costa con un delfino dorato – simbolo della manifestazione –  disegnati appositamente per questo evento.

 

Queste le adv premiate per l’Italia: Sunrise Holidays, Sondrio - Tuscialand, Civita Castellana (VT) - Coral Reef, Sannicandro di Bari (BA) - Ciupi Travel s.a.s., Bagheria (PA) - Land & Sky, Padova - Il Viaggio che ti Manca, Iseo (BS) - Errequarantasei Travel, Brescia - Angu Viaggi, Rescaldina (MI) - Jedi Travel, Montecatini Terme (PT) - Girellando Viaggi, San Marcello Pistoiese (PT), Comeinviaggio, Siena - Otemanu Vacanze, Sestu (CA) - In Freedom Viaggi e Turismo, Catanzaro - Cataudella Tour, Rosolini (SR) - And You Go Travel di Vultur Service srl, Rionero in Volture (PZ) - Miano Tour, Barcellona Pozzo di Gotto (ME) - Cividin Viaggi, Trieste - Stat Viaggi, Casale Monferrato (AL) - Lival Vacanze, Arcade (TV) - Viaggi Mentasti, Como - Al di là dei Sogni, Roma - Idee per Viaggiare, Roma - Argonauta Viagg, Firenze- Ali&Sof Viaggi, Roma - Volare Together, Palermo - Antica Corte, Catania - Via con Noi , Napoli - E.T. Viaggi, San Severo (FG) - Caputo Viaggi, Molfetta (BA), Zuccalà, Siracusa - Val d’Enza Viaggi, Montecchio Emilia (RE) - Simonetta Viaggi, Reggio Calabria - Welcome Travel Point, Savona - No Problem, Sottomarina (VE) - Polaris Viaggi, Bagnolo (CN) - Proviaggi, Fiorano Modenese (MO) - Tuttotondo Viaggi, Anzio (RM) - Goyes Viaggi, Carrara - Adda Viaggi, Cassano d’Adda (MI) - Agua Travel, Carovigno (BR) - Andirivieni Travel, Rossano Calabro (CS) - Bisazza Gangi, Messina - Conca d’Oro Viaggi, Palermo - Il Vagero Viaggi, Viareggio (LU) - MGM, Torino - New Feeling Viaggi, Cagliari - Osiris Travel, Genova - Videf, Savona.

 

L’incontro con i partner è stato l’occasione per presentare il catalogo 2016/17, nonché la nuova brochure dedicata a Costa neoCollection, con i suoi itinerari “slow” dalla maggiore flessibilità.

 

Il catalogo 2016/2017 e il prodotto neoCollection
Le proposte di viaggio, vendibili già da questo mese, vanno da novembre 2015 ad aprile 2017 e spaziano dai pochi giorni delle minicrociere ai circa tre mesi dei “Giri del Mondo”, e – oltre che nel prodotto – le novità sono anche nel modo di presentarlo.

 

«Il nuovo catalogo è meno tecnico e più evocativo, arricchito da citazioni letterarie e caratterizzato da un innovativo formato orizzontale che permette di apprezzare meglio le immagini – ha sottolineato l’executive vice president Norbert Stiekema – e pur essendo più semplice da consultare, richiede il supporto dell’agente per le informazioni più approfondite o altri dettagli, oltre che per la finalizzazione della prenotazione. Continuiamo infatti a credere nel ruolo degli adv, in particolare per prodotti come la neoCollection, che vanno un po’ “spiegati”, e in questo senso la nostra missione è proprio quella di dare al trade gli strumenti giusti per presentare e vendere con sempre maggiore successo».

 

La formazione per gli adv
In quest’ottica si inserisce anche la particolare attenzione riservata alla formazione: il sales & marketing director Italia Carlo Schiavon ha ricordato che sono ben 11 gli incontri previsti tra febbraio e maggio, per un totale di circa 800 adv coinvolti negli eventi formativi della Sales Academy e del nuovo programma neoDiscovery, mirato in particolare a far conoscere le caratteristiche del prodotto neoCollection.

 

«Si tratta di crociere che rappresentano efficacemente il nostro posizionamento, incentrato sul valore dell’italianità riassunto nel concetto “Italy’s Finest” e concretizzato in un prodotto di assoluta eccellenza, grazie anche a partnership prestigiose che ci consentono di offrire ai nostri ospiti il meglio di quanto il nostro Paese possa vantare», ha concluso il direttore commerciale.

 

Anche Neil Palomba (nella foto), nominato di recente direttore generale di Costa Crociere, ha voluto sottolineare che «l’Italia è il Paese dove Costa è nata, per cui abbiamo deciso di concentrarci sul meglio che ha da offrire: passione, stile, qualità e ospitalità».

 

Il rapporto con il trade: supporto e dialogo
Ingenti anche gli investimenti sul fronte digitale, con strumenti a supporto del trade ulteriormente potenziati: «Al momento circa 2mila adv al giorno si connettono a C-Extra, che contiene tutte le informazioni possibili sul prodotto, strutturate in modo da essere facilmente reperibili e fruibili – ha spiegato il direttore vendite Italia Manuel Schiavuta – e alla base del successo del portale c’è proprio l’immediatezza con cui è possibile trovare ciò che serve per offrire a ogni cliente il prodotto più giusto, con informazioni sempre aggiornate e spunti di vendita convincenti. Sono inoltre in via di realizzazione nuovi tool di CRM in grado di profilare le comunicazioni dirette al cliente, per un’efficacia sempre maggiore».

 

A conferma dell’importanza che Costa Crociere riconosce al ruolo del trade c’è anche la precisa volontà di ascoltarne le istanze, concretizzata nel progetto “We Meet”, una sorta di dialogo aperto tra l’azienda e i suoi interlocutori, che avrà luogo in appositi meeting chiamati “Agorà”. L’obiettivo di tali incontri, che vedranno coinvolto il top management Costa, è quello di condividere idee e proposte sulle principali attività, per ascoltare le richieste dei diversi soggetti e definire insieme le strategie commerciali e di marketing. Per il 2015 è previsto un primo meeting in primavera, mentre in seguito gli incontri saranno programmati su base semestrale.


La politica commerciale
Carlo Schiavon ha illustrato infine l’andamento delle prenotazioni per i prossimi mesi, presentando dati incoraggianti sia sul fronte dell’advanced booking, che vede un periodo di anticipo medio della prenotazione rispetto alla partenza allungato di 10 giorni, sia sul fronte della spesa procapite giornaliera: «Si tratta di segnali che fanno ben sperare in una crescita della marginalità, obiettivo che ci ha portato anche a premiare le vendite di qualità con commissioni più incentivanti per le agenzie di viaggi che vendono i prodotti di maggiore valore».

 

A supporto delle vendite continuano anche gli investimenti in comunicazione, sia in tv che sul web, dove la spesa pubblicitaria è cresciuta del 70%, con l’obiettivo di spingere i clienti in agenzia, mentre sul fronte del punto vendita è stato rinnovato e arricchito il materiale promozionale, con 50mila cartelli vetrina che accompagnano i nuovi cataloghi, distribuiti in oltre un milione e mezzo di copie.

www.costaextra.it

Marina D'Elia

Ultimi articoli in NAVIGARE