Giornale del 03 Marzo 2015

RCCL: Harmony of the Seas debutterà nel 2016

NAVIGARE

03-03-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Harmony of the Seas, terza unità della classe Oasis di Royal Caribbean International, è pronta a fare il suo debutto nell’aprile del 2016. La nave, una delle più grandi del mondo con una stazza lorda di 227mila tonnellate, offre 16 ponti e può ospitare fino a 5.479 passeggeri in doppia, in 2.747 cabine. Come le due sorelle anch’essa è caratterizzata dalla speciale configurazione di questa classe di navi che prevede sette diversi quartieri di bordo, e offrirà le esperienze, le attrazioni e le attività più incredibili possibili in mare.

 

Gli ospiti potranno testare il proprio coraggio sui tre scivoli multipiano della nave che, attraverso curve e avvitamenti, trasporteranno a gran velocità i più arditi fino alla zona di “Central Park”, 10 ponti più sotto. Uno degli scivoli, inoltre, sarà caratterizzato da una grande coppa di champagne che farà girare nel suo interno gli ospiti sino a condurli alla fine della corsa.

 

Sulla Royal promenade della nave troverà spazio un nuovo Bionic bar che, come quello già a bordo di Quantum of the Seas, è “gestito” da barman-robot che serviranno cocktail esclusivi ballando a ritmo di musica. Gli ospiti a bordo utilizzeranno braccialetti RFID WOWband di ultimissima tecnologia, per l’accesso alle cabine ma anche per effettuare acquisti e prenotazioni a bordo. Come le sue sorelle, anche questa nave disporrà di un internet veloce che permetterà di vedere film in streaming, chattare via Skype e condividere momenti di viaggio sui social network.

 

Per i più giovani è prevista una giostra artigianale e un’attrezzata sala giochi nel quartiere Boardwalk della nave, mentre i genitori si rilasseranno nello Starbucks Café.

 

L’esperienza gastronomica
Il Dynamic Dining di Royal Caribbean offrirà un’esperienza culinaria ampia e varia, grazie alla possibilità di cenare come se ci si trovasse nelle città più cosmopolite del mondo, con un’ampia flessibilità di orari. Chi invece preferirà cenare in puro stile crocieristico potrà scegliere l’opzione Classic, che offrirà la possibilità di cenare con servizio al tavolo, in due orari diversi.

 

Nuovi ristoranti di specialità garantiranno agli ospiti una varietà ancora maggiore di esperienze culinarie, come l’Izumi Hibachi & Sushi, con un nuovo menù teppanyaki, e il Sabor Modern Mexican. Inoltre, il nuovo Wonderland Imaginative Cuisine permetterà di provare un’esperienza unica grazie alla fantasia degli chef e ai loro stravaganti allestimenti, capaci di trasportare gli ospiti in un mondo immaginario, con piatti e pietanze mai visti prima.

 

Gli itinerari della nuova nave verranno presentati entro fine marzo 2015.
www.royalcaribbean.it


Ultimi articoli in NAVIGARE