Giornale del 19 Marzo 2015 - Speciale Usa&Canada - sfoglia il giornale

L’America slow a bordo di Amtrak

Speciale Usa&Canada

19-03-2015 NUMERO: 7

Invia
AmtrakUn itinerario in treno alla scoperta del sud della California a bordo dell’Amtrak Pacific Coastline, partendo da San Diego, proseguendo per Anaheim per arrivare nella culla del cinema Los Angeles. Un viaggio “slow” per spostarsi da centro a centro città godendo il panorama dal finestrino.


Dalla stazione Amtrak Old Town di San Diego in sole due ore di treno e a un costo molto contenuto (da 28 dollari) si arriva ad Anaheim, la cittadina che deve il suo sviluppo alla presenza del primo parco Disneyland degli Stati Uniti fondato da Walt Disney in persona nel 1955. Disneyland California Adventure Park è stato invece inaugurato nel 2001 e vuole essere un tributo al California Dream. Recentemente è stato arricchito di un’intera zona dedicata al mondo di “Cars” con una fedelissima riproduzione della cittadina di Radiator Springs.


Da Anaheim si parte poi alla volta di Los Angeles. E in soli 45 minuti si arriva al centro della City of Angels. Prima tappa Hollywood, con la sua Hollywood Boulevard immortalata in tante produzioni cinematografiche, il Chinese Theatre, e la famosa Walk of fame. A una fermata di metropolitana si raggiungono gli Universal Studios, con effetti speciali, set cinematografici, film in 3D: insomma tutto il meglio dell’offerta dell’entertainment americana. Venice Beach, Santa Monica, Malibu, il Getty Center, il LACMA, Disney Concert Hall, questo e molto altro ancora nella città più grande della California.


Altra proposta di Amtrak è un fly&train che dal Golfo del Messico porta fino alle coste del Pacifico, attraverso ben quattro Stati e che offre l’occasione per visitare le antiche piantagioni sul Bayou in Louisiana, i deserti dell’Arizona e i monti della California fino all’arrivo a Los Angeles. Partenza da New Orleans, si prosegue fino ad Alpine in Texas dove si può visitare il Big Bend National Park, altra fermata a Tucson alla scoperta degli splendidi cactus del Saguaro National Park, quindi in Arizona, a Maricopa per conoscere la cultura dei nativi d’America e punto di partenza per raggiungere Phoenix e i resort esclusivi di Scottsdale. E infine si arriva a Los Angeles passando per Palm Springs e attraversando le montagne della regione dell’Ontario.


Tre sono le frequenze settimanali in entrambe le direzioni, ma si consiglia di intraprendere l’itinerario da est a ovest, sia perché gli orari sono migliori, ma soprattutto per rivivere le sensazioni di tutte quella gente che in carovane o con mezzi di fortuna si recava verso il West carica di aspettative. Il Sunset Limited Amtrak offre un’ampia gamma di servizi: vagoni letto, ristorante e carrozza panoramica. L’itinerario può essere modificato e integrato combinandolo con le tratte servite da altre linee a lunga percorrenza Amtrak che fermano nelle stesse stazioni (Texas Eagle, Coast Starlight, Pacific Surfliner e San Joaquin).


Ultimi articoli in Speciale Usa&Canada