Giornale del 19 Marzo 2015 - Speciale Usa&Canada - sfoglia il giornale

Fiavet Lazio-PaesiOnLine, vantaggi online per le adv

ADV

19-03-2015 NUMERO: 7

Invia
Andrea Costanzo 2015 - Fiavet LazioNel corso di FareTurismo è stata annunciata una convenzione tra Fiavet Lazio e il portale d’informazione PaesiOnLine in base alla quale dal prossimo 16 aprile le agenzie di viaggi potranno avere un proprio profilo all’interno del portale: un’operazione che consentirà loro di essere intercettate dalla clientela online.

 

Secondo Andrea Costanzo (nella foto), presidente di Fiavet Lazio, «si tratta di una preziosa opportunità per ogni singola adv di avere grande visibilità sulla rete senza spendere troppi soldi. E quello della presenza sul web è un imperativo operativo per tutti: l’agente di viaggi, ormai, deve trasferire online il proprio know-how di consulenza turistica per poter accrescere il proprio portfolio clienti».

 

Il costo annuale sarà di 150 euro per ogni agenzia interessata a sfruttare la vetrina virtuale messa a disposizione da questa convenzione, allo scopo di catturare l’attenzione di nuove fasce di clientela.

 

PaesiOnLine, con oltre 1,5 milioni di visualizzazioni e visite al mese, è attualmente uno dei principali portali d’informazione turistica e tra le sue strategie future – come ha precisato Emiliano D’Andrea, amministratore, co-fondatore e responsabile dell’area B2B del portale – «c’è quella di diventare un marketplace virtuale per le agenzie di viaggi, allargando così il business della distribuzione tradizionale. Riguardo alla presenza dei tour operator, invece, PaesiOnLine consente di scaricare gratuitamente sul proprio portale tutti i loro cataloghi ampliando così lo scenario dell’offerta di pacchetti».

 

Anche il settore incoming è coinvolto in questo nuovo canale commerciale per le adv specializzate: PaesiOnLine, infatti, ha lanciato “Placeonline”, che si rivolge prevalentemente ai mercati europei, mentre non è ancora ipotizzabile, almeno a breve scadenza, un focus sui mercati cinese e russo.

 

I plus della convenzione
I plus di questa convenzione riguardano le potenzialità di business poiché il visitatore di PaesiOnLine è già un utente interessato ai viaggi; inoltre le adv, con la loro vetrina, possono inserire periodicamente le proprie promozioni o comunque promuovere le offerte personalizzate dei loro t.o. partner o ancora personalizzare direttamente l’offerta una volta contattato il cliente che le ha scelte.

 

In più, a scelta avvenuta, l’agente di viaggi acquisisce i dati del cliente, che di fatto diventa un contatto al quale inviare ulteriori offerte per altri periodi dell’anno, puntando a una fidelizzazione online. A sua volta l’utente è libero di scegliere la propria agenzia di riferimento attraverso tre criteri: la prossimità (la vicinanza del punto-vendita sul territorio rispetto al luogo dove l’utente vive o lavora), oppure le referenze che l’agenzia ha acquisito dalle segnalazioni di altri utenti-viaggiatori, o ancora attraverso la specializzazione per destinazioni vantata dalla singola agenzia.
www.fiavet.lazio.it - www.paesionline.it

Andrea Lovelock

Ultimi articoli in ADV


Usa, l’agenzia rimonta

01 Ottobre 2014