Giornale del 24 Marzo 2015

Gruppo Alpitour, un’estate con molte sorprese

OPERATORI

24-03-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
L’espansione dei marchi del Gruppo Alpitour prosegue con il lancio di numerose novità tra villaggi e hotel. Segnaliamo in particolare le più recenti proposte di Villaggi Bravo, Francorosso e Viaggidea.

 

Villaggi Bravo
Per i Villaggi Bravo ci sono new entry sia sul mare Italia, sia sulle mete del Mediterraneo. Si parte dal nuovo Villaggio Bravo Daniela, nel Salento, inserito in un suggestivo contesto naturalistico. Il VB Daniela è una nuova acquisizione della catena alberghiera VOI (Vera Ospitalità Italiana) che ne cura la gestione con attenzione ai dettagli. Buona cucina e un ricco staff di animazione completano la gamma dei servizi che valorizzano questa new entry in Puglia.

 

La seconda novità è invece collocata nell’Egeo, dove fa il suo debutto il Villaggio Bravo Mistral Rhodos, una struttura raccolta e accogliente posizionata tra le spiagge di Kolymbia e Afandou, a pochi minuti dalla città di Rodi. Un tocco minimal con qualche guizzo di colore illumina questo nuovo Bravo sui cui si scommette per l’estate 2015 anche grazie alla sua generosa varietà di camere. Trattamento “Tutto Incluso”, attività sportive e un ricco programma di intrattenimento assicurano unna vacanza coinvolgente e dinamica.

 

La terza novità riguarda la formula B&Bravo: soggiorni, anche brevi, in località trendy e vivaci come Formentera e Mykonos. Soggiorni in bed&breakfast accompagnati da un PR Bravo che, grazie alla sua esperienza e in qualità di esperto conoscitore del territorio, offre consigli e suggerimenti per vivere al massimo l’atmosfera di questi luoghi.

 

Per l’estate 2015 si potrà scegliere anche il fascino esotico di Marrakech, con il nuovo B&Bravo Les Jardins de Mouassine, un riad all’interno della Medina, a pochi passi dalla celebre piazza di Jemàa el Fna. La vita notturna a Marrakech è vibrante, esotica e molto glamour. Per chi invece vuole andare alla scoperta del Marocco, non mancano i tour Bravo Explora che attraversano le città imperiali o le oasi nel deserto in 4X4.

 

Francorosso
Francorosso, il marchio che si posiziona sulla fascia medio alta del mercato, presenta otto novità localizzate nell’area del Mediterraneo: l’Italia è in testa con tre new entry, di cui due in Sardegna, a Sud in Costa Rei e a Nord a Capo Testa, e una in Puglia nel tarantino; altre novità toccano le Baleari (a Maiorca e Ibiza), l’isoletta di Kos in Grecia, la costa di Bodrum in Turchia e due strutture in Tunisia, sia sulla costa, sia a Djerba.

 

Altra novità 2015: la selezione di proposte “Italia & Wellness - Sardegna, Sicilia, Calabria, Puglia, Umbria, Toscana” che non comprende esclusivamente i soggiorni balneari del Mare Italia, ma riunisce anche quelle strutture che hanno un orientamento mirato al benessere, non solo lungo la costa, ma anche in altre zone, come l’Umbria. Spazio poi ad arte e cultura nel nuovo tour in Sicilia denominato “Intour - Sulle tracce delle dominazioni”, per andare alla scoperta delle diverse anime dell’isola.

 

“Isole e Imperi - Grecia e Turchia”: nella scuderia di Francorosso entrano tre nuove destinazioni: Ios, Naxos e Paros per offrire una gamma sempre più ampia delle mete dell’Egeo. Anche le formule itineranti sono state rivisitate nei programmi e nei servizi con scelte più in linea con una clientela esigente che, anche se in tour, non vuole ad esempio rinunciare a un hotel di charme. In questa direzione anche la revisione dei programmi verso le Isole del Dodecanneso effettuati con golette che garantiscono ogni tipo di comfort.

 

In Turchia grande spazio al nuovo SC Diamond Xanadu Island, a Bodrum, posizionato su un’isoletta privata che garantisce un ambiente elegante ed esclusivo, dove gli ospiti soggiornano esclusivamente in suite. Anche le formule dei tour sono state arricchite di nuove esperienze legate alle tradizioni del territorio per vivere con autenticità il viaggio in destinazione.

 

“Spiagge e natura - Baleari, Canarie, Capo Verde”: la novità principale riguarda il debutto di due nuovi Sea Club alle Baleari. Il primo ad Ibiza, SC Grand Palladium Ibiza Resort & Spa; il secondo a Maiorca, SC Insotel Cala Mandia, che offre soluzioni per diversi target.

 

Viaggidea
Viaggidea, il marchio Alpitour costantemente impegnato nella ricerca di soluzioni esclusive e fuori dal comune, propone il Voyager Tacos in Messico, pensato per gli sposi che desiderano unire mare e cultura; il Voyager Paine in Cile che include escursioni tra fiordi e ghiacciai; il Voyager Samba che tocca Rio de Janeiro, Iguassu e Salvador; il Voyager Desert in Oman che esplora il deserto di Wahiba Sands e la costa dove nidificano le tartarughe; il Voyager Wild per chi vuole scoprire le bellezze dell’Africa Australe.

 

Ci sono poi due nuovi tour per chi invece vuole vivere l’atmosfera del Sud e dell’Ovest degli Stati Uniti: “Music & Mountain sulle tracce dei miti della musica americana” (con tappe a Nashville, Memphis e New Orleans) e “Over the West” per attraversare i grandi simboli dell’epica americana (Grand Canyon, Yosemite, San Francisco, Los Angeles).

 

Anche sul Grande Nord del continente americano nuovi tour per chi vuole esplorare il Selvaggio West (da Calgary a Vancouver, passando per Jasper) oppure il Cuore del Québec che effettua un anello con partenza e arrivo a Montréal attraversando la regione dell’orgoglio francofono.

 

Infine, la Polinesia aggiunge una nuova meta, l’isola di Fakarava, che completa così la gamma di una delle destinazioni più suggestive al mondo per lo spettacolo della natura.
www.alpitour.it


Ultimi articoli in OPERATORI