Giornale del 26 Marzo 2015 - Speciale Viaggi di Nozze - sfoglia il giornale

Se il matrimonio si fa ‘strano’

Speciale Viaggi di nozze

26-03-2015 NUMERO: 8

Invia
Matrimonio - sposiUnconventional, tipico, avventuroso e digital. Il matrimonio è il momento in cui la coppia di sposi creativa e moderna può immaginare di ricreare atmosfere originali in contesti unici. Lo spirito che illumina wedding planners, agenzie di viaggi e località a sperimentare nuovi prodotti nuziali è la sinergia tra esigenze moderne e stile classico, perché il giorno del “fatidico sì” continui a essere un’esperienza indimenticabile senza rinunciare al buon gusto.

Con… volare in parapendio
Per gli sposi che amano l’avventura Latterraggio Risto Grill (www.latterraggio.it) è una località panoramica tra le valli bergamasche che offre un particolare servizio per gli amanti di adrenalina e natura. Sposarsi dopo un volo panoramico in parapendio qui oltre che possibile è auspicabile. La coppia può atterrare a pochi passi dall’altare e dal banchetto nuziale allestito all’esterno della struttura, tra due ampie vele ombreggianti che richiamano proprio le ali del parapendio. La location coniuga l’eleganza di un ricevimento con l’ambientazione scenografia della Valle di San Martino e dei suoi boschi. In alternativa è possibile proseguire la cerimonia tra le mura interne di un open space su due livelli collegati da una scala…ovviamente sospesa. Dal ristorante gli sposi, dopo aver vissuto l’emozionante atterraggio, possono far decollare i propri sogni con il lancio notturno delle lampade cinesi.

Profumi di lavanda e di vino in Toscana
Il Podere Donne di cuori a Ponsacco, in Toscana, è una struttura concepita come progetto ad impatto ambientale controllato, ideato da un architetto donna. La struttura è parzialmente interrata e ricoperta da piantagioni di lavanda, in simbiosi con la campagna toscana che fa da cornice.


Perfetta per sposi che amano ricreare una cerimonia raffinata attraverso i profumi e i colori della ruralità toscana. Il podere ha creato, inoltre, dei particolari percorsi di degustazione enogastronomica da abbinare al ricevimento nuziale. Attraverso una visita guidata alla cantina della struttura, gli sposi possono condividere con i propri ospiti il giorno più bello della loro vita e apprezzare una delle migliori produzioni vinicole italiane, accompagnati da uno spettacolare volo di farfalle a conclusione dei festeggiamenti. 

Il Veliero dei sogni sul Tirreno

La Signora del Vento (www.signoradelvento.com) è il più grande veliero privato italiano ed offre un servizio esclusivo per gli amanti del mare. Ristrutturato nel 2006 dalla Società Italiana di Navigazione, il veliero è ormeggiato a Civitavecchia e può accogliere 108 persone per celebrare il proprio matrimonio a bordo di un natante classico in navigazione lungo le coste italiane.


Sentirsi i signori del mare insieme ai propri ospiti, è questa la sensazione che si prova a bordo del veliero con i suoi 85 m di lunghezza, un ponte da 400 mq, una sala ricevimenti da 180 mq e 25 cabine per il pernotto. L’imbarcazione dispone di suite doppie e matrimoniali con bagno, doccia, tv, frigo e altri servizi per prolungare il viaggio di chi desidera godersi questa imponente imbarcazione, facendosi cullare dal mare. Per gli sposi più romantici, infine, c’è la possibilità di celebrare una cerimonia simbolicamente officiata dal Capitano della Signora del Vento. 

Tradizione pugliese nella magia dei trulli
Un ricevimento nuziale ispirato alla tradizione pugliese, alla dieta mediterranea e alla calorosa ospitalità del Sud Italia, in un ambiente unico. Questa l’offerta originale di Emotions in Puglia, un duo di wedding planner (www.emotionsinpuglia.com) tutto al femminile, che ci porta nel cuore della Valle d’Itria, tra i famosi trulli che per la loro bellezza e ricchezza storica sono tra i siti italiani dichiarati patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. Le caratteristiche costruzioni in pietra bianca pugliese con tetto a cono ricoperto di “chiancarelle” (lastre di pietra calcarea) possono accogliere tra interno ed esterno fino a 100 invitati. In particolare, I trulli di Acquarossa sono un complesso isolato, circondato da giardini, ulivi e vigne a pochi chilometri dal comune di Alberobello.


La struttura è a conduzione familiare e offre alloggi indipendenti, tutti ricavati da trulli, con varie soluzioni per il soggiorno degli ospiti: dal trullo “intimo” adatto a due persone, all’unione di più trulli per le famiglie numerose. I trulli pugliesi, esempi di architettura spontanea nata dalla saggezza contadina, sono strutture che garantiscono un comfort termico durante tutto l’anno ed offrono uno scenario suggestivo per una cerimonia piacevolmente tradizionale.


A Milano design e diretta streaming
Se il desiderio dei promessi sposi è organizzare una cerimonia moderna dove design, moda e contemporaneità si incontrano nello spazio urbano, la scelta non può che ricadere sul Prime Time Loft a Milano (www.primetimeloft.it). Le caratteristiche principali per vivere una cerimonia tecnologica e metropolitana prevedono un loft di 400 mq ricavato all’interno della vecchia fabbrica della Breda, un sistema di illuminazioni all’avanguardia, lo stile minimalista dell’arredamento, una fontana a ruscello nella navata centrale e una ristrutturazione post-industriale che esalta ogni dettaglio della struttura.


L’innovazione e la creatività sono i valori aggiunti del loft, che cattura tutto ciò che fa tendenza in una capitale europea come Milano. Così l’elemento più all’avanguardia tra le proposte del locale milanese è il matrimonio in streaming. Gli sposi sognano una platea di ospiti social, potenzialmente infinita, al fine di condividere con la comunità virtuale le proprie gioie? Le distanze o il lavoro non permettono la partecipazione di tutti i parenti e gli amici? La coppia sogna una cerimonia che ricalchi il successo online dei più famosi principi d’Inghilterra, William e Kate?


Il matrimonio in diretta streaming è la soluzione del Prime Time. Nessun taglio e nessun dettaglio cancellato, la cerimonia avviene in diretta anche internazionale per chi ha deciso di sposarsi dall’altra parte del mondo. Problemi di privacy? Gli sposi possono inviare il segnale solo ad alcuni utenti selezionati oppure scegliere la platea mondiale del web come “testimone” della propria favola moderna.

G.S.

Ultimi articoli in Speciale Viaggi di nozze


Un sì e due lune di miele

16 Ottobre 2014

Romantica è la crociera

16 Ottobre 2014

Hotelplan

03 Aprile 2014