Giornale del 01 Aprile 2015 - sfoglia il giornale

All’Adriatic Sea Forum con lo sconto per i lettori de L’AdV

ATTUALITA'

01-04-2015 NUMERO: 9

Invia
Adriatic Sea ForumAl via il conto alla rovescia per il secondo Adriatic Sea Forum, evento dedicato al turismo via mare nell’Adriatico (crociere, traghetti, nautica, vela e motore) ideato da Risposte Turismo, in programma il 23 (10:30-17:15) e 24 aprile (09:20-12:45) a Dubrovnik. Il forum – organizzato in partnership con l’Autorità portuale e il Comune di Dubrovnik – si svilupperà attraverso sei sessioni di discussione con oltre 40 relatori internazionali provenienti anche da Albania, Croazia, Grecia, Italia, Montenegro e Slovenia.


La prima giornata si aprirà con una sessione dal titolo “Adriatico: un mare, una destinazione, un brand”. I relatori attesi per questa sessione sono Julinda Dhame, direttore dell'Agenzia Nazionale del Turismo albanese; Ratomir Ivičić, direttore dell'Ente del Turismo Croato; Karmen Novarlič, capo del Settore Turismo di Spirit Slovenia; Cristiano Radaelli, commissario straordinario dell'Enit; eljika Radak Kukavičić, direttore generale dell'Ente Nazionale del Turismo del Montenegro.

 

Nel pomeriggio Francesco di Cesare, presidente di Risposte Turismo, presenterà la nuova edizione di Adriatic Sea Tourism Report. Dopo un keynote speech di John Tercek, vp Sviluppo Commerciale di Royal Caribbean, sulle infrastrutture dedicate alla crocieristica nell’Adriatico, il programma prevede due sessioni parallele dedicate, rispettivamente, alla realizzazione di nuovi collegamenti via ferry (“Focus ferry: costruire nuove rotte”) e al futuro della nautica nell’area (“Quale futuro per la nautica nell’Adriatico?”).


La seconda giornata ospiterà uno speech di Franz Lamplmair, senior adviser della DG Maritime and Fisheries della Commissione Europea, sulla strategia Eusair e i suoi prossimi passi. A seguire due sessioni parallele dedicate, rispettivamente, al ruolo di guida della crocieristica per lo sviluppo dell’Adriatico (“Il settore crocieristico guida lo sviluppo dell’Adriatico”) e alle marine situate nell’area (“Le marine ad est e ovest dell’Adriatico).

 

Il forum terminerà con la sessione plenaria intitolata “La crescita economica sostenibile dell’Adriatico”, durante la quale rappresentanti della Commissione Europea e di associazioni di categoria internazionali si confronteranno su come gestire e come promuovere la crescita economica dell’Adriatico in un’ottica di sostenibilità. I relatori attesi per questa sessione sono Kyriakos Anastassiadis, membro del comitato esecutivo di Clia Europe e ceo di Louis Cruise; Leila Krešić-Jurić, capo del Dipartimento Turismo della Camera di Commercio Croata - HGK; Franz Lamplmair; Robert Marx, presidente dell'European Boating Industry Association; Kristijan Pavić, vice Presidente di MedCruise; Eduardo Santander, executive director dell'European Travel Commission; e Francesca Tudini, capo della “Tourism Policy Unit” della DG Grow della Commissione Europea.


Tra gli altri speaker presenti ad arricchire i contenuti e i dibattiti del Forum: Raffaele Aiello, ceo di Snav; Olivera Brajović, vice ministro del Turismo del Montenegro; Piero Formenti, vp di European Boating Industry e ceo di ZAR Formenti; Antonis Maniadakis, managing director di Minoan Lines; Franco Mariani, vp di Assoporti; Roberto Perocchio, presidente di Assomarinas; Doris Peručić, dg di ACI Croazia; Maro Saulovic, national manager (Croazia, Serbia, Montenegro e Slovenia) di Intercruises; e Roberto Sponza, presidente di Trieste Yacht Berths.

 

Le lingue ufficiali di Adriatic Sea Forum saranno l'inglese, il croato e l'italiano.

 

La manifestazione ha avuto il patrocinio di Karmenu Vella, European Commissioner for Environment, Maritime Affairs and Fisheries e può contare sul supporto di organizzazioni nazionali ed internazionali quali Assomarinas, Assonautica, Assonave, Assoporti, ATA - Albanian Tourism Association, CCIV - Camera di Commercio Istro Veneta, CLIA Europe, European Boating Industry, Forum AIC - Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio, HATTA - Hellenic Association of Travel and Tourist Agencies, MedCruise, UFTAA - United Federation of Travel Agents Association e UHPA - The Association of Croatian Travel Agencies. L’organizzazione ringrazia per il supporto Venezia Terminal Passeggeri, Assoporti e Trieste Yacht Berths.

 

Per maggiori dettagli sull’evento consultare il sito www.adriaticseaforum.com.

L’Agenzia di Viaggi è media supporter dell’Adriatic Sea Forum. Per i nostri lettori che vorranno registrarsi su Adriaticseaforum.com è previsto il 20% di sconto con il codice promo “L’Agenzia di Viaggi – ASF 2015”.


Ultimi articoli in ATTUALITA'