Giornale del 22 Aprile 2015 - Speciale Autonoleggio - sfoglia il giornale

ATA-Africa Travel Association celebra i 40 anni in Kenya

ASSOCIAZIONI

22-04-2015 NUMERO: 12

Invia
FenicotteriL’Africa Travel Association (ATA), l’associazione professionale leader nella promozione del turismo in Africa, torna in Kenya per il suo 40° Congresso Annuale Mondiale a Nairobi, dal 9 al 14 novembre 2015. Edward Bergman, il presidente, ne dà annuncio nella sede di New York: «C’è un rapporto speciale tra Magic Kenya e ATA: si è tenuto a Nairobi il primo congresso e vi si celebra l’anniversario. L’ evento sarà ospitato dal ministero del Turismo keniota sotto gli auspici del segretario di Gabinetto Phillis Kandie».


Il 2015 è un anno di cambiamento per l’organizzazione il cui vertice è stato rinnovato nell’ultima conferenza a Kampala in Uganda: il presidente è ora Maria Mutagamba (ministro del Turismo ugandese) e il vice presidente Lazaro S. Nyalandu, ministro del Turismo della Tanzania.


È anche un anno di crescita per l’associazione che si apre a t.o. internazionali, in particolare da Europa e Italia, offrendo al primo operatore da ciascun paese che si iscrive, la registrazione gratis e, per coloro che prenotano entro il 15 luglio, uno sconto del 25% sulla quota di 400 dollari.


Intanto è in arrivo il nuovo logo e l’agenda del Congresso è stata riorganizzata per agevolare i contatti one to one. Il programma prevede sessioni di formazione, tavole rotonde con i ministri del Turismo, workshop di fornitori di prodotti e delegati, incontri stampa.


All’articolata agenda di Nairobi si aggiungono tre working lunch: il primo con gli albergatori, il secondo con le linee aeree e il terzo con i DMC. Quindi la cerimonia di premiazione, la cena di gala e i ricevimenti. Infine il Kenya Host Country Day con i delegati che visitano il Lake Nakuru National Park (noto per le centinaia di fenicotteri) e, come vuole la tradizione ATA, piantano alberi: è la cerimonia simbolo di relazioni durature e di contributo per l’ambiente.


Il Congresso ATA è un’esperienza unica, e non solo per il programma intenso: qui si incontrano professionisti africani pieni di entusiasmo e fiducia in un’industria che porterà benefici al loro Paese e alle popolazioni locali. I partecipanti, africani, americani, afroamericani, sono imprenditori e alti dirigenti delle istituzioni, rappresentanti delle NGO e esperti dell’Unwto. Nessuna sala asettica, gelata dall’aria condizionata, signore snob e manager arroganti, ma un’avventura umana e professionale che ci ridà vitalità e fiducia.


I tour operator che desiderano partecipare alla Conferenza ATA 2015 a Nairobi possono contattare L’Agenzia di Viaggi, media partner per l’Italia, a redazione@lagenziadiviaggi.it, entro il 15 luglio.

Cristina Ambrosini

Ultimi articoli in ASSOCIAZIONI