Giornale del 27 Aprile 2015

Transavia, +380mila posti con l’orario invernale 2015/16

LINEE AEREE

27-04-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
transavia 2015 - aereoSono già prenotabili i voli Transavia relativi al prossimo orario invernale (3 novembre 2015-3 aprile 2016). Con la winter schedule 2015/16 il vettore olandese aumenterà la propria capacità di 380mila posti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un incremento totale del 12%.

 

Le proposte per l’orario invernale della compagnia seguono la linea di sviluppo scelta per la ‘nuova Transavia’: le destinazioni in programma saranno servite durante tutto il corso dell’anno; il vettore si concentrerà inoltre sullo sviluppo delle proprie basi (Amsterdam e Parigi) e incrementerà le frequenze verso le mete più rilevanti a livello europeo, per offrire più opzioni di scelta e possibilità ai propri passeggeri.

 

«Il nostro obiettivo è quello di diventare una compagnia sempre più conveniente e accessibile a tutti – spiega Roy Scheerder, direttore commerciale di Transavia – È per questo che non ci concentriamo più esclusivamente sul traffico leisure, ma ci rivolgiamo ora anche al business, offrendo i collegamenti per le nostre destinazioni anche durante l’orario invernale. Abbiamo adattato il nostro winter schedule a questo concetto e introdotto nuovi prodotti e servizi. Questo include una nuova struttura tariffaria che rende più facile per ogni passeggero scegliere il servizio che più è conforme alle proprie necessità, con le tariffe Basic, Plus e Max. Abbiamo poi cancellato i fee di prenotazione e pagamento per rendere le nostre tariffe più competitive e trasparenti».

 

Per rispondere al meglio alle necessità dei passeggeri leisure come a quelle dei clienti business, durante il prossimo orario invernale Transavia aumenterà le frequenze dei propri voli dalle maggiori destinazioni europee per l’Olanda e la Francia.

 

L’entrata in vigore del nuovo orario sulle rotte italiane porterà, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, le seguenti novità: il volo Bari-Amsterdam diventerà annuale (con l’esclusione dei mesi di novembre 2015 e gennaio 2016), il collegamento Napoli-Parigi Orly sarà giornaliero mentre verrà sospeso il volo Pisa-Parigi Orly.
www.transavia.com

Sandra Di Meo

Ultimi articoli in LINEE AEREE