Giornale del 12 Maggio 2015

Air France KLM rafforza i voli estivi Europa-Stati Uniti

LINEE AEREE

12-05-2015 NUMERO: Giornale Online

Invia
Dopo aver inaugurato il collegamento diretto tra Parigi CdG e l’aeroporto internazionale di Vancouver, operato cinque volte a settimana (e a partire dal 13 luglio, uno di questi voli sarà effettuato con un B777-200 dotato delle nuove cabine Best&Beyond), il Gruppo Air France rafforza la propria rete di voli verso il Nord America proponendo nuove rotte stagionali dall’Europa agli Stati Uniti per far fronte alla notevole domanda del mercato.

 

A Minneapolis con Air France
Per il terzo anno consecutivo, Air France offre voli diretti tra Parigi Charles de Gaulle e Minneapolis Saint Paul. Fino al 27 settembre 2015, la compagnia aerea propone fino a 14 frequenze settimanali verso questa destinazione, di cui sette operate dal partner Delta Air Lines. I voli sono effettuati con Airbus A340-300, che vantano una capacità di 275 posti (30 in Business, 21 in Premium Economy e 224 in Economy).

 

Fino al 7 giugno 2015 voli operati il lunedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica. Dall’8 giugno al 30 agosto 2015 voli operati tutti i giorni. Dal 31 agosto al 27 settembre 2015 voli operati tutti i giorni eccetto il martedì e il giovedì.

 

A Dallas con KLM Royal Dutch Airlines
Fino al 24 ottobre 2015, KLM effettuerà voli diretti tra Amsterdam Schiphol e Dallas Fort Worth. Durante questo periodo, la compagnia aerea garantirà fino a cinque voli a settimana verso la destinazione Usa. I voli sono effettuati con Airbus A340-200, che vantano una capacità di 243 posti (30 in Business e 213 in Economy). KLM opera voli su questa rotta stagionale da marzo 2008.

 

Fino al 4 ottobre 2015 voli operati tutti i giorni eccetto il martedì e il giovedì. Dal 5 ottobre al 24 ottobre 2015 voli operati il mercoledì, il venerdì, il sabato e la domenica.

 

Questi due collegamenti verso Minneapolis e Dallas sono garantiti nell’ambito della joint-venture tra Air France-KLM, Alitalia e Delta Air Lines, collaborazione basata sulla condivisione di oltre 250 voli transatlantici effettuati quotidianamente dalle quattro compagnie aeree. La joint-venture rappresenta il 25% della capacità totale tra l’Europa e il Nord America.

 

Durante la stagione estiva 2015, Air France-KLM servirà 19 destinazioni in Nord America. In più, dal 19 maggio 2015 KLM tornerà nuovamente a collegare Amsterdam Schiphol e Edmonton (Canada).

 

KLM vola verso Bogotá e Cali in Colombia
Sempre per l’estate 2015 KLM ha inaugurato nuovi voli da Amsterdam verso la Colombia operati tre volte a settimana con aeromobili Boeing B777-200. I voli sono effettuati il martedì, il giovedì e il sabato.

 

«Dopo un’interruzione durata 20 anni, siamo lieti di ripristinare la rotta tra Amsterdam e Bogotá e di aggiungere anche Cali al nostro network – commenta Pieter Elbers, presidente e ceo di KLM – Secondo le mie aspettative, circa 60mila passeggeri all’anno percorreranno la nuova rotta KLM tra Amsterdam e la Colombia. Il volo inaugurale è stato effettuato con un B777-200 dotato di interni completamente rinnovati e di un sistema di intrattenimento a bordo all’avanguardia. Prevediamo che il restyling dei 15 Boeing 777-200 sarà completato verso la fine del 2015».

 

Con l’aggiunta della nuova rotta verso Bogotá e Cali, KLM serve ora 11destinazioni in America Latina ed ha ampliato la sua rete fino a comprendere un totale di 67 destinazioni intercontinentali.

 

Oltre ai nuovi collegamenti diretti Amsterdam-Colombia operati da KLM, i passeggeri hanno ora l'opportunità di volare da e verso Bogotá e Cali sette giorni su sette con Air France da Parigi CDG, o con Copa Airlines da Panama City, usufruendo del servizio giornaliero tra Amsterdam e Panama offerto da KLM.
www.agentconnect.biz


Ultimi articoli in LINEE AEREE